SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Trivelle zero: Spa Squola di Pergola e Grizzly di Fano si organizzano per la manifestazione di Ancona

2' di lettura
452

Lo Spa Squola, aderente alla rete “Trivelle Zero” e lo Spazio Grizzly di Fano organizzano la partecipazione alla manifestazione prevista per sabato 28 novembre ad Ancona

Abbiamo affittato due minibus e organizzato auto private – Il punto di ritrovo per tutte e tutti è presso il centro sociale in Via Arrigoni 1 a Pergola alle ore 13 30

Prevista una tappa a San Lorenzo in Campo. Adesioni al più presto!!

Tutte e tutti dietro lo striscione che raggruppa le realtà in sollevazione entroterrestri “NO ALLE TRIVELLE SI AL PARCO del Catria Nerone e Alpe della Luna”

DA FANO: RITROVO IN STAZIONE FS ORE 13,30. PARTENZA TRENO ORE 13,55

-CAMPAGNA NAZIONALE CONTRO LA DEVASTAZIONE E IL SACCHEGGIO DEL TERRITORIO E DEI DIRITTI SOCIALI
-VERSO LA CONFERENZA SUL CLIMA DI PARIGI COP 21
-STOP TRIVELLAZIONI, GASDOTTI, RIGASSIFICATORI, GRANDI OPERE, STOCCAGGI GAS E CO2: CAMBIAMO IL SISTEMA NON IL CLIMA

A QUESTO LINK "Ecco la nostra agenda verso il 28 novembre…"
http://www.inventati.org/trivellezeromarche/2015/11/13/ecco-la-nostra-agenda-verso-il-28-novembre/

Una manifestazione dai numeri grandi, pacifica colorata e comunicativa con e dentro la Città capoluogo regionale.
Un corteo che vogliamo allestire, con l’aiuto di tanti e tutti in modo creativo, con musica, striscioni, cartelli, bandiere trivelle zero e tanti interventi comunicativi da ogni nodo territoriale.
Il corteo è lo spazio comune di Trivelle Zero Marche e questa è l’unica bandiera riconosciuta e che accomuna tutti.

Ce ne saranno tantissime da usare ed appendere in ogni dove, che verranno utilizzate anche come forma di autofinanziamento del movimento, per sostenere le spese dell’evento.

Si è convenuta l’importanza di far fare un passo indietro alle identità di ognuno per farne uno avanti tutti insieme.
Lanceremo poi a breve dal sito uno spazio di adesioni all’agenda programmatica della manifestazione discussa pubblicamente nell’ultima assemblea generale di Falconara del 6 novembre scorso, dove ogni realtà, gruppo, singolo



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2015 alle 16:03 sul giornale del 27 novembre 2015 - 452 letture