Nell'ultimo album di Max Gazzé una canzone scritta insieme al fanese Enzo Vecchiarelli

22/11/2015 - L'ultimo album di Max Gazzé parla anche un po' fanese, grazie alla collaborazione di Enzo Vecchiarelli che assieme allo stesso Max e a Francesco Gazzè firma la canzone "In Breve", una canzone sul suicidio che rappresenta uno dei momenti più intensi dell'ultimo lavoro dell'artista romano.

"Chi si arrende è senza sonno, senza storia, senza volto e quella sfilza di respiri. Mentre fuggi e ti fai largo tra la gente, tra le grida: “Sarà il fisco! Sarà il caldo!” Sarà il senso della vita ma ti han visto anche un sorriso in quell’improvviso volo".

Queste alcune delle parole di "In Breve" una canzone scomoda e attuale che parla del suicidio di un imprenditore ai tempi della crisi. Il brano rappresenta uno dei momenti più intensi del nuovo album di Max Gazzè "Maximilian" uscito il 30 ottobre. Un titolo che, ha spiegato lo stesso cantautore, "fa inevitabilmente riferimento al fatto che questi episodi tristissimi, compressi nel tritacarne dell'informazione, finiscono spesso ai margini della pagina scritta che non riesce a restituirne fino in fondo la tragedia".

Il testo è nato dalla collaborazione di Max Gazzè con Enzo Vecchiarelli, docente di musica presso l'Istituto Comprensivo Gandiglio di Fano e fondatore nel 1990 del gruppo Musicaparole "con l’intento di rappresentare commedie musicali e concerti teatralizzati e di diffondere la musica etnica". Una canzone che lo stesso Enzo descrive come "un testo così scomodo e una musica così poco di cassetta che pensavo non potesse essere interessante per l'attuale mercato discografico".

E che invece ha colpito moltissimo Max Gazzè: "avevo già lavorato con Francesco Gazzè, fratello e autore di Max, per il musical "Tristano e Isotta" nato da un'idea di Stefano Fucili"- mi racconta Enzo - "Ci siamo conosciuti con Francesco proprio nell'ambito di questo progetto e poi abbiamo cominciato a scrivere canzoni insieme. Quando Max ha sentito "In Breve" gli è piaciuta e, dopo aver inserito il suo basso, ha deciso di cantarla e inserirla nell'Album "Maximilian".

Un'altra perla per il già ricchissimo curriculum di Enzo Viacchiarelli che ha già collaborato con Dario Fo e Virgilio Savona del Quartetto Cetra. Maggiori informazioni sull'artista fanese possono essere trovate sul sito www.gruppomusicaparole.it





Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2015 alle 19:33 sul giornale del 24 novembre 2015 - 1036 letture

In questo articolo si parla di isabella agostinelli, spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqKQ





logoEV