Secondo kappao consecutivo in trasferta per l'Italservice PesaroFano. Prato vince 2 a 1

Lamedica Giacomo Fano 22/11/2015 - Lamedica non basta, l'Italservice PesaroFano torna da Prato sconfitta 2 a 1. Secondo kappao consecutivo in trasferta per i rossiniani, che lontano da casa continuano a dimostrare di non essere la squadra ospietata ammirata sempre al PalaFiera.

Al cospetto di un ottimo Prato, va detto, il quintetto di Roberto Osimani va sotto e non riesce a rimontare, nonostante un finale di partita generoso. Apre le danze Balestri al 5', raddoppia Arteiro al 13'. Lamedica accorcia al 15' della ripresa, ma il tentativo di rimonta rimane tale e il PesaroFano torna nelle Marche con la seconda sconfitta stagionale, la seconda consecutiva lontano da casa. Dalla classifica arrivano le notizie più confortanti, dettate dal risultato di un campo in particolare, quello della Real Arzignano dove la Maran Nursia di Spoleto, diretta inseguitrice e concorrente dei biancorossogranata per l'accesso alle Final Eight di Coppa Italia (vanno le prime quattro)di cui il PesaroFano è detentrice, è stata sconfitta un po' a sorpresa per 4 a 3.

Sabato prossimo però bisognerà tornare a correre, come sempre in casa. Ad orario insolito (ore 19.00) al PalaFiera di Pesaro l'Italservice PesaroFano affronterà il Crocchias Cagliari.

Tabellino

PRATO-ITALSERVICE PESAROFANO 2-1 (2-0 p.t.)

PRATO: Thiago Perez, Daga, Arteiro, Balestri, Dall'Onder, Bertoldi, Pangussatt, Negri, Segovia, Poggini, Benlamrabet, Campagna. All. Di Giosio.

ITALSERVICE PESAROFANO: Corvatta, Jelavic, Dudù, Tonidandel, Lamedica, Bonci, Ganzetti, Napoletano, Cuomo, Babic, Rossi, Verì. All. Osimani.

ARBITRI: Romanello (Padova), Ronca (Rovigo)
CRONO: Maurici (Prato).
RETI: 4'54'' Arteiro, 12'30'' Balestri; 35'37'' Lamedica.

RISULTATI: Crocchias Cagliari-Carrè Chiuppano 2-2, Ma Group Imola-Aosta 8-1, Came Dosson- Milano 2-3, CLD Carmagnola-Menegatti Metalli C5 0-4, Prato-Italservice PesaroFano 2-1, Real Arzignano-Maran Nursia 4-3.

CLASSIFICA: Ma Group Imola 21, Milano e Came Dosson 18, Italservice PesaroFano 14, Maran Nursia 11, Menegatti Metalli C5 e Prato 10, Carrè Chiuppano e Crocchias Cagliari 9, CLD Carmagnola 7, Real Arzignano 6, Aosta 4.

PROSSIMO TURNO: Aosta-Real Arzignano, Carrè Chiuppano-Ma Group Imola, Milano-Prato, Maran Nursia-CLD Carmagnola, Italservice PesaroFano-Crocchias Cagliari, Menegatti Metalli C5- Came Dosson.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2015 alle 08:23 sul giornale del 23 novembre 2015 - 265 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, pesaro, calcio a 5, serie A2, italservice, italservice pesarofano, Lamedica Giacomo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqKI