SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

A rampicon sul Pincio: Roberto Zaffini presenta il suo libro

1' di lettura
486

A rampicon sul Pincio

“A Rampicon sul Pincio”. Dalla pietra al pixel. Venerdì pomeriggio alla Sala di Palazzo San Michele in Via Arco d’Augusto, alle 17.45, l’ex consigliere regionale Roberto Zaffini presenta il suo libro che racconta il Pincio degli anni 60 e 70 e le “avventure di una infanzia vissuta sotto lo sguardo dei più importanti monumenti di Fano.

Come gli ultimi moicani i protagonisti sono forse l’ultima generazione che non ha subìto l’imposizione dei media e della tecnologia”. Una galleria di piccoli quadri dove si fondono storia e memoria. E’ un toccasana quel periodo bello di Fano, per chi l’ha vissuto realmente nei luoghi e nelle persone descritte, ma è anche un monito per le generazioni presenti e future a non dimenticare le tradizioni della propria famiglia e della propria Città. Ed è proprio la Città la vera protagonista del libro.

E’ Fano la protagonista di questo dolcissimo libro che fa ridere e commuovere. E’ lei che alla fine viene raccontata, in un susseguirsi di aneddoti e situazioni. E assieme a lei anche i Fanesi. Persone così speciali nella loro semplicità. Parte dei proventi del libro (10 euro) saranno devoluti all’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti. All’incontro saranno presenti il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, Fabio Tombari, il Presidente Provinciale UICI onlus Maria Mencarini, i professori Alberto Berardi e Franco Battistelli e la professoressa Giovanna Gianlorenzi.

Clicca sulle immagini per ingrandirle



... Roberto Zaffini
... A rampicon sul Pincio


A rampicon sul Pincio

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2015 alle 14:16 sul giornale del 20 novembre 2015 - 486 letture