SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Saltara: presentazione del libro "Lo faccio da me"

2' di lettura
276

Presentazione del libro "Lo faccio da me", che si terrà presso la suggestiva chiesa del Gonfalone di Saltara (PU), il 13 novembre alle ore 21, in collaborazione con il Comune di Saltara, la Proloco di Saltara e l'Associazione Cultura Libera. Il testo è stato scritto da Giovanna Olivieri ed illustrato da Chiara Perugini.

Lo faccio da me perchè è più ecologico, perchè risparmio, perchè mi diverto, perchè è un gioco da fare con i bambini... sono tanti i motivi per tornare al “fai a te” e scoprire che non è affatto difficile.
E' questo il tema del libro che sarà presentato venerdì 13 novembre alle ore 21.00 alla Chiesa del Gonfalone di Saltara, a cui saranno presenti l'autrice Giovanna Olivieri e l'illustratrice Chiara Perugini, con la conduzione semiseria di Massimiliano Martini, matt-attore dell'associazione Eco-Fatto.

Le idee proposte nel libro sono tante, dal giardinaggio alla cura e pulizia della casa, al riciclo di materiali vari. Semplici e geniali allo stesso tempo. Non mancano i suggerimenti per la cucina e cose più impegnative come imbiancare o piastrellare.

Un'intera sezione del libro è dedicata ai giochi per i bambini da fare insieme, come la casetta per le bambole e, vista l'imminenza delle feste, anche i suggerimenti per realizzare in casa addobbi natalizi per i quali serviranno materiali di riciclo ma anche doni della natura, come rametti, ghiande e pigne che possiamo raccogliere insieme ai bambini, portandoli a fare belle passeggiate in mezzo al verde. Salutare, divertente ed educativo.

L'evento è stato organizzato nell'ambito del progetto CreAbili, interamente dedicato al fai da te e all'autoproduzione, promosso da una rete di associazioni capitanate da Eco-fatto, con il sostegno economico della Regione Marche – Assessorato alle Politiche Giovanili e del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Hanno collaborato alla serata anche il Comune di Saltara, la Pro Loco di Saltara e l'associazione Cultura Libera.

Il progetto può essere seguito sul sito www.partecipattivi.it e sulla pagina facebook Partecipattivi.

Clicca sull'immagine per ingrandirla





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2015 alle 12:18 sul giornale del 11 novembre 2015 - 276 letture