SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mondolfo: al museo civico esposto l'albo d'oro dei caduti nella Grande Guerra

2' di lettura
409

Museo Mondolfo

Nell’occasione della Festa dell’Unità d’Italia in programma domenica 8 novembre a Mondolfo, il Museo Civico al Complesso Monumentale di S.Agostino mostrerà al pubblico per l’ultimo appuntamento stagionale con “Autunno al Museo in uno dei Borghi più Belli d’Italia” una rarità.

Sarà infatti eccezionalmente esposto il prezioso tomo dedicato alle Marche del volume “Albo d’oro dei Caduti nella Guerra Nazionale 1915-1918” edito nel 1933 dal Ministero della Guerra e che riporta l’elenco di tutti i caduti italiani nella Prima Guerra Mondiale. Libro proveniente dalla Biblioteca Comunale “Bernardino Genga” l’iniziativa arricchisce la sezione del museo dedicata alla Grande Guerra, che vede esposta anche una riproduzione grafica del pontone armato “Fàa di Bruno” comandato da Ildebrando Goiran e che conobbe l’azione delle eroine di Marotta.

Al Museo andrà abbinata a Mondolfo anche la visita al Parco della Rimembranza ed al Monumento ai Caduti. Restaurato negli scorsi anni dal Comune, è oggi uno dei pochi parchi a conservare le caratteristiche della monumentalistica che seguì alla Prima Guerra Mondiale, con il Parco dove ogni pianta di leccio ricorda un caduto mondolfese, per terra e per mare, e dove l’erta rocciosa con il fante opera del noto scultore Torquato Tamagnini venne realizzata con massi provenienti, via ferrovia, dal Carso.

Lungo recentemente arricchito con una stele contenente il nominativo di tutti i caduti mondolfesi. Oltre che spaziare nelle varie sale del Museo, per conoscere la storia di Mondolfo e Marotta, ecco una passeggiata per il castello, l’abitato antico racchiuso dalla duplice cortina muraria quattrocentesca, frutto del genio militare dell’architetto senese Francesco di Giorgio Martini, ed oggi annoverato fra i Borghi più Belli d’Italia. “Autunno al Museo in uno dei Borghi più Belli d’Italia” - iniziativa Promossa dagli Assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di Mondolfo – vedrà i musei aperti gratuitamente dalle ore 16 alle ore 18 sino all’8 novembre: aperture straordinarie il 13 e 20 dicembre. L’iniziativa vede la collaborazione delle Miniguide dell’ICS “E.Fermi” di Mondolfo e dei volontari della locale sede dell’Archeoclub d’Italia. Il Museo Civico di Mondolfo aderisce all’iniziativa della Regione Marche “Happy Museum”. L’ingresso al Museo è gratuito. Per informazioni: www.comune.mondolfo.pu.it



Museo Mondolfo

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2015 alle 09:02 sul giornale del 07 novembre 2015 - 409 letture