SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
articolo

Mondolfo, sondaggio elezioni 2016: i cittadini vogliono un Sindaco giovane e senza partiti

2' di lettura
2847

municipio Mondolfo

Pubblichiamo i risultati del sondaggio che la nostra redazione ha proposto ai lettori di Mondolfo e Marotta in occasione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno nel maggio del 2016.

Dati alla mano, come si può vedere anche dalle immagini in fondo, gli elettori (211 i partecipanti al sondaggio) chiedono due cose fondamentali: un sindaco giovane, dai 25 ai 40 anni, che non sia iscritto ad alcun partito: il 40% dei votanti ha infatti optato per un primo cittadino giovane e dinamico, sganciato da qualsiasi forza politica esistente. Mentre un poderoso 83% dà meno della sufficienza all'attuale Giunta.

Anche il "campanilismo" vacilla: al 61% dei nostri lettori non interessa se il Sindaco provenga da Mondolfo o da Marotta. Stessa cosa per i componenti di una "ideale lista": il 7% dei votanti chiede una squadra composta da "soli marottesi" e uno sparuto 1% da "soli mondolfesi". Anche qui, infatti, predomina il "disinteresse": per il 39% non conta la provenienza dei candidati consiglieri mentre il 31% vuole una lista composta in egual misura da mondolfesi e marottesi.

Ma da quali settori della società devono, secondo i lettori di Vivere Fano, provenire i componenti di una lista? Giovani, non iscritti ai partiti, esponenti di associazioni culturali e sportive, liberi professionisti e imprenditori: queste le categorie "più richieste". Soltanto il 3% chiede gli attuali amministratori comunali.

E per il cambio di nome del Comune? Le opzioni erano tre: sì, no, ci sono problemi più importanti. Un 26% dice sì, il "no" secco e coloro che vorrebbero risolte questioni più importanti arrivano, insieme, al 74%. Di quelli che vogliono un nuovo nome (26% del totale), poco più della metà propende per "Marotta Mondolfo", seguito da un buon 33% che reclama "Mondolfo Marotta".

Per quanto riguarda i "voti" che gli elettori danno agli amministratori comunali, per l'83% Sindaco e Assessori non raggiungono il 6 in pagella. Stessa cosa vale per il quesito "da uno a sette, quanto ti sei sentito coinvolto nelle scelte prese da Sindaco e Assessori?": per il 60% è 1.

Quali sono, invece, le infrastrutture più richieste dai cittadini? Opere per impedire gli allagamenti (20%), riqualificazione del lungomare (18%), scogliere (14%), migliori strutture sportive (11%). In quest'ottica, ecco che il 24% delle persone chiede che la futura amministrazione si concentri sul settore del turismo e un buon 15% sull'urbanistica e lavori pubblici.





municipio Mondolfo

Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2015 alle 10:57 sul giornale del 06 novembre 2015 - 2847 letture