Giovani imprenditori, con “Erasmus” opportunità di esperienze all’estero. Seminario ad Ancona

“Erasmus” Seminario ad Ancona Fano 04/11/2015 - Giovani imprenditori, con “Erasmus” opportunità di esperienze all’estero in aziende già affermate, il 10 novembre ad Ancona seminario informativo. Alle 15, nel palazzo della Regione Marche in via Gentile da Fabriano, verrà illustrato il programma europeo, con testimonianze di imprenditori e colloqui individuali con gli esperti.

E’ rivolto sia a giovani imprenditori che stanno realizzando una propria idea imprenditoriale (fase di avviamento e start-up), sia a coloro che hanno già creato un’attività negli ultimi tre anni il programma europeo “Erasmus per Giovani Imprenditori”, che intende favorire occasioni di incontro e confronto diretto tra neo imprenditori e imprese già consolidate in paesi dell’Unione europea. Il programma rappresenta una grande opportunità anche per le imprese che intendono ospitare imprenditori stranieri presso le proprie strutture, potendo così arricchire le proprie conoscenze sui mercati europei e sviluppare nuove opportunità di collaborazione.

Per illustrare le opportunità ed offrire colloqui individuali a tutti gli interessati (in modo da verificare le condizioni di ammissibilità), la Provincia di Pesaro e Urbino, in collaborazione con la Regione Marche, promuove per martedì 10 novembre, alle ore 15 ad Ancona, nel palazzo della Regione in via Gentile da Fabriano 2/4 (sala Li Madou), il seminario gratuito “Erasmus per giovani imprenditori: progetto You Enter in EU 2”.

La caratteristica dell’appuntamento sta proprio nel taglio operativo: dopo i saluti del presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Daniele Tagliolini e dell’assessore regionale alla Formazione professionale e lavoro Loretta Bravi e l’introduzione del dirigente del Servizio Formazione e lavoro della Provincia di Pesaro e Urbino Massimo Grandicelli, si entrerà nel vivo di “Erasmus per giovani imprenditori” con la progettista Paola Mancini che illustrerà le “Opportunità di crescita e sviluppo per le imprese” offerte dal programma europeo (che promuovere l’imprenditorialità, la crescita delle imprese e l’internazionalizzazione attraverso il trasferimento di conoscenze e competenze nella gestione d’impresa tra soggetti con esperienze diverse). La referente del progetto Angela Bulzinetti illustrerà le modalità di partecipazione al programma, che prevede per i neo imprenditori esperienze all’estero (da 1 a 6 mesi), con possibilità di ottenere dall’Unione europea un contributo per spese di viaggio, vitto e alloggio. Interessanti saranno le testimonianze degli “Erasmus Ambassador”, imprenditori delle Marche che hanno già partecipato al programma: “Autocarrozzeria 81”, “Eurolex srl”, Riccardo Manieri, Alessandro Paolini, Niccolò Urbinelli. Per concludere con “Help desk”, colloqui individuali gratuiti con gli esperti, su prenotazione (inviando una mail a: eyepu@provincia.ps.it), per verificare le condizioni di ammissibilità della propria candidatura.

Per motivi organizzativi è gradita la registrazione al seminario inviando per fax (0721.3592952) o per e-mail (eyepu@provincia.ps.it) la scheda di iscrizione disponibile sul sito www.provincia.pu.it/formazionelavoro/progetti-europei-erasmus-per-giovani- imprenditori.

Ulteriori info sul seminario: tel. 0721.3592933/2971/2044 o mail: eyepu@provincia.ps.it. Info su Erasmus: www.erasmus-entrepreneurs.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2015 alle 11:48 sul giornale del 05 novembre 2015 - 331 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ancona, seminario, provincia di pesaro e urbino, erasmus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ap25