x

Marotta: sposta armi in casa, colpisce per sbaglio la moglie

1' di lettura Fano 24/10/2015 - Una donna è rimasta accidentalmente ferita al petto mentre il marito stava trasportando alcune armi regolarmente detenute in casa. È accaduto sabato pomeriggio sul lungomare di Marotta. Sul posto carabinieri ed eliambulanza.

Tanto spavento ma, per fortuna, non ci sono vittime. Una uomo residente in via Cappellini, proprietario di un campeggio della zona, stava trasportando alcune armi da un piano all'altro della casa, tutte regolarmente denunciate, quando un colpo della calibro 9 che teneva in mano è accidentalmente partito colpendo al petto la moglie di 59 anni.

Rimasta cosciente e lucida fino all'arrivo dell'eliambulanza, seppur con un polmore traforato, la donna è stata trasferita immediatamente a Torrette di Ancona, dove, secondo il Comandante dei Carabinieri, Barrasso - in contatto con i medici del presidio regionale - le condizioni della ferita sono stabili.

Smentite, quindi, le voci che parlavano di una improbabile "sparatoria".






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2015 alle 14:42 sul giornale del 26 ottobre 2015 - 2303 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marotta, pistola, articolo, Francesco Gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/apCC





logoEV
logoEV