x

Saltara: la squadra della Proloco vince la Coppa Italia di Bracciale

bracciale 1' di lettura Fano 19/10/2015 - Nei giorni 17 e 18 ottobre 2015 si è tenuta, a Firenze, presso lo sferisterio comunale delle "Cascine", la 1a edizione della Coppa Italia di Bracciale.

La manifestazione, indetta dalla Federazione Italiana Pallapugno e gestita dalla neonata Associazione Nazionale del Gioco del Pallone col Bracciale è stata ottimamente organizzata dal locale Club Sportivo Firenze.

Le partite della Coppa Italia hanno avuto inizio alle ore 14:00 di sabato 17 ottobre; sono state giocate otto partite, perché si temeva la pioggia nel giorno di domenica. Le partite sono state molto belle, giocate con buona tecnica da tutte le squadre e con grande agonismo. Nelle gare di sabato è emersa la grande tecnica della squadra della Pro Loco Saltara, ottimamente diretta e gestita, anche nel ruolo determinante di mandarino, dal grande ex-giocatore di Treia Paolo Sparapani.

E' stato molto apprezzato l'impegno della squadra del Club Sportivo Firenze ed anche la compattezza, oltre che la giovane età, della Monferrina di Casale Monferrato, guidata dall'esperto Mauro Bellero. Nella giornata di domenica 18 si sono giocate le ultime due partite del torneo, concluso con la pioggia che iniziava a cadere in modo copioso.

La Coppa Italia è terminata con la Polisportiva Torrita di Siena terminata al 5° ed ultimo posto, il Club Sportivo Firenze al 4° posto e per l'assegnazione delle prime tre posizioni si è dovuto ricorrere alla classifica avulsa che ha visto classificata al 3° posto la Monferrina di Casale Monferrato, al 2° posto la Carlo Didimi di Treia ed ad aggiudicarsi la Coppa Italia la squadra della Pro Loco Saltara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2015 alle 11:22 sul giornale del 20 ottobre 2015 - 740 letture

In questo articolo si parla di sport, saltara, bracciale, Proloco Saltara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/apnp





logoEV
logoEV