x

Ancona: Muore al timone del suo peschereccio, comandante fanese strappato al mare da un malore

Peschereccio 1' di lettura Fano 05/10/2015 - Ultimo viaggio a bordo del "Palissandro" per il 56enne fanese Gabriele "Lele" Gacci. Nella mattinata di lunedì è stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto, mentre era al timone del suo peschereccio.

Era a circa venticinque miglia dalla costa anconetana quando è accaduto. Sul posto è stato raggiunto da una motovedetta della Guardia Costiera e da personale medico specializzato. I tentativi di rianimazione in mare sono però stati vani. La Capitaneria di porto ha coordinato le operazioni di rientro nel porto dorico impartendo gli ordini ad un altro membro dell'equipaggio. In corso gli accertamenti.


di Enrico Fede
redazione@vivereancona.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2015 alle 15:35 sul giornale del 06 ottobre 2015 - 1381 letture

In questo articolo si parla di cronaca, peschereccio, articolo, Enrico Fede

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aoQC





logoEV
logoEV