x

Ladri di biciclette: i carabinieri trovano la refurtiva nell'ex zuccherificio

1' di lettura Fano 28/06/2015 - Sabato 27 giugno, primo pomeriggio: un cittadino segnala la presenza di tre persone negli stabilimenti abbandonati dell'ex zuccherificio. Secondo la testimonianza, il gruppo stava caricando alcuni sacchi neri all'interno di un rimorchio agganciato a una monovolume rossa con targa rumena.

I carabinieri, raccolta la tempestiva segnalazione, raggiungono il luogo ma non c’è traccia del veicolo. Inoltre, come ammesso dagli stessi militari, è impossibile individuare la targa in assenza di un sistema di videosorveglianza

Da un successivo sopralluogo, gli uomini dell'arma trovano dei sacchi di plastica contenenti alcune biciclette, nonché vari cerchioni e pneumatici: si tratta di parte della refurtiva che sarebbe stata recuperata in un secondo momento.

La merce è stata sequestrata e portata negli uffici del Comando di Fano. Dopo un primo confronto con le denunce sporte, numerose biciclette sono state restituite ai legittimi proprietari ma ne restano ancora quattro da identificare.

Clicca sulle immagini per ingrandirle








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2015 alle 11:56 sul giornale del 29 giugno 2015 - 1050 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, carabinieri, biciclette, Francesco Gambini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aleM





logoEV
logoEV