x

Raccolta differenziata: la differenza di bollette tra Mondolfo e San Costanzo

2' di lettura Fano 23/06/2015 - Leggendo i bilanci consuntivi per il 2014, dei due comuni di San Costanzo e Mondolfo, ci siamo accorti, riferendoci alle relative voci di entrata delle due contabilità, che i residenti nel comune di San Costanzo, per il 2014, hanno pagato una media di circa 121 euro a testa per il loro sistema di raccolta differenziata di prossimità.

La superficie del territorio comunale di San Costanzo è quasi il doppio di quella di Mondolfo (nel 2014 ancora la contabilità mondolfese si riferiva all'esistente pre-unione di Marotta). Mentre i loro vicini residenti a Mondolfo hanno pagato in media, a testa, circa 127 euro, con il loro sistema di raccolta misto: prossimità e porta a porta. Un 5% in più!

Nonostante tutti i conclamati traguardi raggiunti sul campo della raccolta differenziata da parte dell'attuale Amministrazione comunale di Mondolfo c'è qualcosa che non quadra, se si tiene conto che in genere i Comuni con un minor numero di abitanti di Mondolfo fanno difficoltà a contenere le tariffe da far pagare ai contribuenti, per via delle minori capacità organizzative.

È certo che il sistema porta a porta, che costringe in genere ad esporre i bidoni coi rifiuti 3/4 volte alla settimana, è mortificante, soprattutto per le persone anziane, perché è una ulteriore diminuzione degli spazi di libertà.

Non si è più nemmeno liberi di gettare i rifiuti, differenziandoli, quando se ne ha bisogno! Bisogna aspettare i giorni e gli orari adatti, come i "reclusi"! Già tre anni fa avevano suggerito all'Amministrazione comunale di studiare degli accorgimenti che permettessero di "premiare" chi più riclica e, soprattutto, arrivare ad un sistema tariffario che costringa a chi più scarta a pagare di più.

Non dimentichiamoci che l'attuale sistema di pagamento non si basa sui rifiuti prodotti singolarmente ma su delle medie ponderate con i metri quadri dell'abitazione e sul numero dei componenti il nucleo familiare. Ossia chi è virtuoso fino in fondo paga anche per chi non lo è!


da Daniele Ceccarelli
Comitato per la Salute - Mondolfo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2015 alle 11:45 sul giornale del 24 giugno 2015 - 772 letture

In questo articolo si parla di politica, daniele ceccarelli, comitato per la salute mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ak57





logoEV
logoEV