x

Nascondeva la droga in cantina: arrestato un 49enne

1' di lettura Fano 21/06/2015 - L'uomo di origini campane, spacciava cocaina e fumo nelle zone centrali della città, e sul lungomare. In totale quattro arresti e tre segnalazioni in prefettura.

A seguito di controlli in tutto il territorio, i poliziotti di Fano e Urbino si sono scambiati delle informazioni su un sospettato, che appunto spacciava cocaina nella città di Fano. Sono stati sequestrati 60 grammi della sostanza stupefacente, ritrovata nell'abitazione del 49enne disoccupato. L'attività di spaccio avveniva in particolare nelle zone di Sassonia, i clienti giovani e a volte giovanissimi. Un giro di guadagni che poteva fruttare dai 500 ai 1000 euro al giorno. L'arresto è avvenuto il 16 giugno, l'uomo è stato ammanettato in flagranza di reato, nella sua abitazione. Ora si trova nel carcere di Villa Fastiggi a Pesaro. Nei guai anche 3 giovani tra i 17 e i 21 anni, che stavano preparando uno spinello: i tre sono stati segnalati alla Prefettura.






Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2015 alle 13:40 sul giornale del 22 giugno 2015 - 641 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia di stato, articolo, Angela Fandra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akYb





logoEV
logoEV
logoEV