x

Passaggi Festival: con 'Vivi Passaggi' entriamo “nel vivo” della kermesse culturale

passaggi festival della saggistica 1' di lettura Fano 16/06/2015 - Fra le principali novità del Festival Passaggi 2015, in partenza a Fano mercoledì 17 giugno, spicca senza dubbio Vivi Passaggi, un contenitore interattivo on-line e accessibile attraverso il sito http://vivi.passaggifestival.it

Con Vivi Passaggi si ha la possibilità di interagire con il Festival in maniera diretta e veloce. All’interno del contenitore non solo troviamo tutta l'offerta culturale della manifestazione, ma si può addirittura collaborare con essa e sostenerla economicamente.

Molteplici le opportunità: dall’acquisto di gadget, libri e t-shirt, alla prenotazione di un posto riservato agli eventi; dall’iscrizione al Laboratorio di Scrittura e a quelli per Bambini. Fino alla possibilità di prenotare una cena con gli autori ospiti del Festival, o un vero e proprio pacchetto turistico, comprensivo di soggiorno a Fano in strutture ricettive convenzionate e a prezzi vantaggiosi. E per finire c’è il Digiwall, la parete virtuale dove tutti coloro che avranno contribuito al Festival scriveranno il proprio nome e dove anche gli utenti potranno inserire il loro, acquistando su essa un piccolo spazio. Un modo simpatico di lasciare il segno durante la nuova edizione.

L’intento è quello di dare a tutti la possibilità di fare cultura e sostenerla, entrando “nel vivo” del Festival, in modo diverso e accessibile a tutti. Con Vivi Passaggi si “vive” i Festival e si sostiene la Cultura.

Tutte le informazioni su: www.passaggifestival.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2015 alle 12:16 sul giornale del 17 giugno 2015 - 335 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, fano, passaggi, passaggi festival, passaggi festival della saggistica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akLP





logoEV
logoEV