x

Mondolfo e Marotta a 5 Stelle: 'Regionali, il Pd locale arranca vistosamente'

movimento 5 stelle m5s 2' di lettura 06/06/2015 - Le elezioni regionali nel comune di Mondolfo ci lasciano molto soddisfatti per tanti motivi. Innanzitutto, grazie ai 1.603 elettori ed elettrici che hanno scelto Gianni Maggi al 28% come candidato presidente.

E nascosti nei numeri vediamo i veri segnali di cambiamento politico nonostante un preoccupante calo dell’affluenza alle urne, davvero mai così bassa (51%) e che dovrebbe far riflettere tutti. I cittadini hanno apprezzato i candidati (in bocca al lupo a Piergiorgio Fabbri!).

Ci sono indicazioni molto confortanti per lo stato di salute del Movimento Cinque Stelle locale, mentre il Pd arranca vistosamente. Dalle scorse elezioni europee il Partito democratico ha infatti perso per strada quasi 1.000 elettori. Dai 2700 voti del Pd nel 2014 - sotto “effetto Renzi” - i democrat marottesi e mondolfesi sono scesi a 1.800 votanti. Un’analisi del voto che lasciamo ora agli esperti sondaggisti che pronosticavano per altro Spacca e Marche 2020 oltre il 30 per cento dei consensi e che invece a fatica ha superato la soglia del 4% al di sotto della quale non c’è rappresentanza.

Un tracollo che invece non ha scalfito affatto il Movimento Cinque Stelle che gode di ottima salute. Maggi raggiunge 1.603 voti confermando il buon trend degli ultimi due anni. Merito di una campagna elettorale fatta di incontri con i cittadini, di ascolto dei problemi e di attenzione alle vere esigenze dei territori. Dulcis in fundo, abbiamo assistito a uno storico (e insperato) sorpasso in sezione 1, in cui il M5S prevale seppur di poco sul centrosinistra. Un piccolo ma importante segnale di cambiamento. Il sorpasso è possibile. Il vero cambiamento, in Italia così come a Marotta e Mondolfo, passa dall’onestà.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2015 alle 16:53 sul giornale del 08 giugno 2015 - 580 letture

In questo articolo si parla di mondolfo, politica, marotta, Movimento 5 Stelle, M5S

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/akpz





logoEV
logoEV