x

Marotta: raid di ladri nella notte

furti a marotta 1' di lettura Fano 30/05/2015 - Scassinatori ancora in azione. Colpite alcune case nella notte a cavallo tra venerdì 29 e sabato 30 maggio.

Si appostano per qualche ora al giorno e spiano i movimenti delle loro vittime. Poi, con il favore del buio, rompono serrature o finestre mediante l'utilizzo di pochi strumenti. E' accaduto la scorsa notte in un quartiere di Marotta, dove sono stati presi di mira tre appartamenti. I carabinieri parlano di malviventi occasionali ma è ipotizzabile che si tratti degli stessi che nelle settimane passate hanno fatto razzia a Ponte Rio e San Costanzo.

I malviventi hanno agito tra le 2.30 e le 4.30 praticando un foro in una finestra: una volta entrati hanno cercato soldi e gioielli in ogni cassetto della casa, spargendo i documenti del proprietario nel giardino e rubando circa 300 euro: l'amara scoperta al risveglio.

Un altro è stato svegliato dal rumore di passi e dalla luce di una torcia elettrica, notando poi che una finestra era leggermente aperta. Come ultimo bersaglio, i ladri hanno tentato di scassinare la serratura di un terzo portone chiuso dall'interno ma sono scappati quando la proprietaria ha acceso la luce esterna dopo aver sentito alcune persone parlottare.

La prudenza in questi casi non è mai troppa e invitiamo tutti i cittadini a prendere ogni misura di sicurezza e a denunciare qualsiasi comportamento sospetto.

Cliccare sulle immagini per ingrandirle (foto di Vivere Fano)








Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2015 alle 11:29 sul giornale del 01 giugno 2015 - 1874 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marotta, furto, Francesco Gambini, furto marotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aj0E





logoEV
logoEV
logoEV