x

Carloni (NCD): 'Porto, 760 mila euro per scaricare i fanghi in mare'

Mirco Carloni 1' di lettura Fano 28/04/2015 - Questa mattina parlando con l'assessore Paola Giorgi sulla urgenza di dragaggio del porto di Fano particolarmente sentita dalle attività portuali, mi ha informato che per Fano è possibile fare lo sversamento a mare dei fanghi analizzati dell'arpam in quanto di categoria A.

L'assessore Giorgi a cui va un sentito ringraziamento per l'impegno riposto per la città di Fano che ha parlato con il presidente dell'autorità portuale il quale avrebbe autorizzato questo sversamento. Rispetto alla capacità di spesa per lo smaltimento dei fanghi di 2 milioni di euro, la parte spettante a Fano di 760.000 euro rimarrà intatta.

Come si chiedeva da più parti di intervenire rapidamente nel porto di Fano con uno sversamento a mare sarà possibile se la prima città che potrà farlo e fanno accoglie. Questa opportunità grazie all'intervento della giunta regionale in particolar modo l'assessore Paola Giorgi


da Mirco Carloni
Capogruppo regionale Nuovo Centrodestra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2015 alle 11:48 sul giornale del 29 aprile 2015 - 352 letture

In questo articolo si parla di politica, mirco carloni, nuovo centrodestra, Capogruppo NCD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiGU





logoEV
logoEV