x

Via Pisacane, pronti i nuovi alloggi popolari

erap via pisacane fano 1' di lettura Fano 24/04/2015 - L'Erap ha consegnato ben undici appartamenti ai rispettivi assegnatari. All'evento, svoltosi nella Sala della Concordia, anche il sindaco Seri e il presidente del Consiglio Comunale, Minardi.

Via Pisacane, di fronte alla sopraelevata e a pochi metri dai binari: è qui che l'ente regionale per l'abitazione pubblica (Erap) ha costruito undici appartamenti che sono stati assegnati ai vincitori dell'apposito bando pubblico. Concorso gestito dal Comune di Fano secondo i criteri della legge vigente, tra cui reddito, numero di componenti della famiglia, percentuale di invalidità, minori a carico, anzianità, ma anche persone disabili, genitori single che crescono da soli i propri figli, i senza fissa dimora e le giovani coppie.

Si tratta di alloggi da 65 metri quadri l'uno, quasi tutti composti da due camere, soggiorno, angolo cottura e cucina. I funzionari dell'ente fanno sapere che non si parla più di "edilizia popolare" ma di "edilizia agevolata", poiché è previsto un affitto mensile più elevato che deve corrispondere alle nuove regole di sicurezza e alle norme di consumo energetico.

Il direttore dell'erap di Ancona, ingegner Sauro Vitaletti, insieme al sindaco Seri e al presidente del consiglio comunale, Minardi, hanno presieduto la cerimonia di consegna delle chiavi.








Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2015 alle 11:12 sul giornale del 25 aprile 2015 - 962 letture

In questo articolo si parla di attualità, erap, articolo, Francesco Gambini, via pisacane fano, seri e minardi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiwW





logoEV
logoEV
logoEV