x

Arresti per droga: due giovani, un nigeriano aveva ingerito degli ovuli di cocaina

polizia 1' di lettura Fano 23/04/2015 - La Polizia di Stato di Fano ha arrestato i due giovani per spaccio di sostanze stupefacenti

Il 24enne nigeriano nascondeva degli ovuli nell'intestino: 13 ovetti di eroina da circa 15 grammi ciascuno per un totale di 200 grammi di droga. La polizia di Fano ha invitato il giovane a seguirli al pronto soccorso per essere sottoposto a una radiografia. Attualmente si trova in carcere. In seguito è stato arrestato un 23enne originario della Campania colto dopo aver venduto 20 grammi tra marijuana e hashish vicino un'auto ferma in un parcheggio. Lo spacciatore dopo la convalida è tornato in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2015 alle 13:49 sul giornale del 24 aprile 2015 - 384 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo, Angela Fandra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ait4