x

Chiamata aperta per gli Artisti: Land Art al Furlo VI edizione 'Tra l'imbra e l'ambra'

2' di lettura Fano 20/04/2015 - La Casa degli Artisti, Residenza Creativa marchigiana, è nel borgo di Sant'Anna del Furlo, comune di Fossombrone, all'interno della Riserva Naturale Gola del Furlo, provincia di Pesaro-Urbino.

E' un'associazione culturale no-profit, dal 2010 propone una “Passeggiata d'arte” per ammirare una collettiva, sempre mutante, sotto il cielo. Un percorso nel bosco, lungo fiume, tra il frutteto antico, i giardini, i sentieri, che ha mostrato negli anni: installazioni, sculture, video, performance, decollage, mosaici, ceramiche, opere materiche, o di design, acrilici, fotografie... e anche un labirinto botanico. Perché il binomio Arte&Natura è alla base del nostro Statuto. Dopo la Semina d'Arte nel territorio, Paesaggi/Passaggi, Il Gioco, L'albero maestro di vita e Limo, quest'anno, vogliamo celebrare il nostro amore per le Marche con una frase dialettale: “TRA L'IMBRA E L'AMBRA”, così musicale, evocativa, allusiva, come una “messa in abisso”.

Tema
TRA L'IMBRA E L'AMBRA

Vuol dire tra la luce e il buio, indica il crepuscolo, l'ora vespertina, il chiaroscuro, soglia incerta tra la luce calante e l'ombra, il visibile/invisibile...si arriva al conscio/inconscio, fino alla vita/morte...
E' quell'ora che volge il disio...che ai naviganti (artisti del “viaggio”) intenerisce il cuore. E sempre Dante (Purgatorio VIII): “temp'era già che l'aere s'annerava...”.
“Tra l'imbra e l'ambra” va recepito come suggestione, invito, mai dictat.

Come
A tutti gli artisti che desiderano partecipare è richiesto di inviare un loro progetto, un'idea di realizzazione, indispensabile una presentazione in pdf (grafica, fotografica...). Questo materiale sarà al vaglio della curatrice Alice Devecchi, coadiuvata da Andreina De Tomassi, Yvonne Ekman, Elvio Moretti. L'invio dev'essere effettuato entro il 30 maggio 2015, a questo indirizzo mail: casartisti@gmail.com .La partecipazione è gratuita, come la residenza, e non c'è limite d'età. Per i “nuovi” invitati si suggerisce un sopralluogo per conoscere il paesaggio del Furlo e individuare il posto dell'installazione. Le opere, il 20 settembre, possono essere riprese dall'artista o lasciate nel Parco-Museo.

INFO: www.casartisti.com; casartisti@gmail.com ;
andreina de tomassi: 342 3738966.
Contatti FB al gruppo: CASA DEGLI ARTISTI


da Associazione culturale Casa degli Artisti





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2015 alle 11:55 sul giornale del 21 aprile 2015 - 619 letture

In questo articolo si parla di cultura, casa degli artisti, Associazione culturale Casa degli artisti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiju





logoEV
logoEV