x

Garbatini (Progetto Fano): 'Nude proprietà, Fano sud spogliata di ogni servizio'

aramis garbatini 1' di lettura Fano 17/04/2015 - “Non lo so…non lo so…non lo so…” – questa è stata la risposta del Sindaco Massimo Seri alla domanda di come verranno garantiti i servizi per la parte di territorio a Fano Sud, dopo che ieri sera hanno approvato la delibera in accordo con il Comune di Mondolfo per il passaggio delle strutture scolastiche e sportive costruite dal Comune di Fano per quel territorio.

Arrivati a questo punto, per evitare un atto nullo, in considerazione della sentenza che dovrà dare il TAR nei primi giorni di Maggio sulla legittimità della Legge Regionale emanata a seguito del referendum e della scelta affidata ad un commissario esterno per il mancato accordo tra i due Comuni per il passaggio dei beni disponibili (ex scuola di via Damiano Chiesa ed i locali in Via Ferrari), ritenevamo opportuno che la delibera venisse ritirata per lasciare la decisione di tutta la questione al commissario che probabilmente avrebbe avuto più a cuore le sorti dei cittadini, garantendogli il servizio almeno per un periodo di tempo adeguato affinché il Comune di Fano possa riorganizzarsi.
Il fatto che anche il Sindaco ed alcuni consiglieri della maggioranza hanno evidenziato preoccupazione per la mancanza dei servizi che verranno meno con quest’atto di passaggio delle proprietà, che non prevede alcuna garanzia e tantomeno nessuna programmazione per questa parte di territorio sempre dimenticata e definita la cenerentola di Fano, dimostra ancora una volta la debolezza e l’inefficienza di questa giunta che non fa altro che subire gli atti e le scelte degli altri, senza riuscire a dare alla città una propria identità.

da Aramis Garbatini
Capogruppo gruppo consiliare Progetto Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2015 alle 11:29 sul giornale del 18 aprile 2015 - 456 letture

In questo articolo si parla di politica, Aramis Garbatini, Progetto Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aib6





logoEV
logoEV