x

Vivere gli astri: Trigono di fuoco e terra, portare luce nel buio

 Stefania Marinelli 5' di lettura Fano 12/04/2015 - Astrobollettino dal 12 al 18 aprile 2015. In questo momento la coscienza collettiva umana viene inondata da due serie di raggi planetari che portano la vibrazione trasformativa del Fuoco e quella costruttiva della Terra

Dalla parte dell'elemento Fuoco ci sono il Sole e Urano in Ariete, Giove in Leone e Saturno in Sagittario, corpi celesti che rappresentano sotto diverse sfaccettature il Maestro Interiore. Dalla parte dell'elemento Terra ci sono Marte in Toro, Lilith in Vergine e Plutone in Capricorno, che ci indicano il punto d'incontro tra conscio (Marte) ed inconscio (Lilith e Plutone).

Per elaborare un significato da questa particolare geometria spirituale si può dire che il Fuoco Interiore di trasformazione ci sta aiutando nel processo di portare luce nel buio, e per buio si intendono quelle tematiche che ci fanno zoppicare (paura dell'abbandono, trauma del rifiuto, senso di solitudine, rabbia repressa a causa di un'ingiustizia subita, ecc.). Si parla di buio perché ciascuno di noi ha fatto del suo meglio per nascondere queste ferite a se stesso per sopravvivere nella quotidianità. Poiché si tratta però di vivere bene e non di sopravvivere, contattando il coraggio del Guerriero di Luce (ben forte dentro ogni essere umano) noi possiamo portare luce e chiarezza, iniziando ad osservare queste tematiche dentro di noi. A volte esse sono posizionate nel corpo, in un muscolo contratto, in un mal di stomaco cronico. A volte si trovano in un corpo sottile, e si manifestano sotto forma di paura irrazionale, fobia, ecc.

Questo anno 2015 è molto particolare per i processi interiori, e durante il suo corso entreremo in contatto con diversi sentieri che il Cielo mette a nostra disposizione per uscire dall'illusione che noi siamo quel dolore e per mettere in evidenza senza più alcun dubbio che siamo dei meravigliosi Esseri di Luce.

Vediamo ora come questo si applica segno per segno:

ARIETE: è arrivato il momento della grande rivalsa. Se già non l'avete fatto, concentratevi su ciascuna persona con cui sentite di avere delle questioni sospese ed aprite il cuore. Potete scrivere delle lettere, che poi brucerete, oppure affrontarli direttamente. Purché svuotiate il sacco dei fardelli.
TORO: siete pronti a far spazio al nuovo, in attesa che a giugno Saturno, Maestro dell'Anima, vi mostri un altro pezzo del vostro tesoro interiore. Intanto concentratevi sulla possibilità di cambiare la realtà, visualizzandovi nella situazione che desiderate raggiungere ed inviando a quell'immagine luce ed energia.
GEMELLI: sfruttate i corridoi dei raggi planetari per portare a compimento i progetti ideati all'inizio dell'anno. E' giunto il momento per mettere in atto ciò che avete in mente, da qui a giugno, altrimenti rischiate che rimanga tutto nell'etere. Concentratevi e fate il meglio che vi sia possibile adesso.
CANCRO: riuscirete a mettere dei punti fermi nella vostra intensa vita emozionale, decidendo che non potete più accettare le invasioni di taluni, ma aprendovi invece ad accogliere solo chi vuole il vostro bene, profondo e sentito. Privilegiate lo sguardo di chi vi vede. Sentirsi visti è sentirsi amati.
LEONE: avete imparato la lezione del silenzio e dell'umiltà, per cui adesso potete rialzare lo sguardo consapevoli dei vostri limiti. Da questa presa di coscienza nasce però una forza sconosciuta, che vi permette di posizionarvi al centro della vostra vita, architettando una mossa finale spettacolare!
VERGINE: siete il segno maggiormente impegnato in un lungo processo di trasformazione profonda. A settembre vi guarderete indietro e non vi riconoscerete più, ben felici di chi siete diventati. Il momento attuale, per quanto difficile, lasciatelo fluire, come se usciste da una vecchia pelle.
BILANCIA: ormai vi è ben chiaro quale sia l'origine di un antico malessere. Non correte subito alla soluzione, semplicemente fermatevi ad osservare. Successivamente riuscirete a trovare la giusta modalità per superare antichi sistemi di convinzioni che vi hanno sempre creato ostacoli.
SCORPIONE: l'amore è un bel banco di prova per voi, grazie al quale siete in grado di confrontarvi con i vuoti ed i pieni della vita affettiva. Quali aspettative proiettate sul partner? Pensate che la vostra felicità sia esclusivamente nelle sue mani? Quale rapporto avete con il vostro Bambino Interiore?
SAGITTARIO: riconsiderare le motivazioni che vi hanno portato dove vi trovate ora è una mossa molto intelligente da effettuare adesso. La prospettiva cambia e vi apre a nuovi panorami, necessari per non incorrere nella ripetitività. Si aprono sentieri sconosciuti e ricchi di spunti e tesori
CAPRICORNO: avete l'occasione di fare una fuga veloce da voi stessi, dalla vostra parte più seriosa e rigida, per sconfinare dentro un momento di breve ma intensa follia di puro piacere. Quale trasgressione che non avete mai osato vivere vi sta chiamando? Se volete, potete sperimentarla!
AQUARIO: la vostra parola d'ordine questa settimana è morbidezza, ma anche malleabilità, tenerezza, accettazione, condiscendenza. E' stata una gara contro il disamore, contro il cinismo, ma potete star sicuri di aver vinto. Ora avete avuto accesso allo spazio dal Cuore, dove il respiro è ampio.
PESCI: sappiamo tutti che il mondo a volte non è un bel posto e voi vi ponete sempre nella posizione di doverlo salvare a tutti i costi. Ma se per una volta provaste ad accettarlo così com'è e pensaste alla vostra, di salvezza e al vostro benessere interiore supremo come condizione di vita imprescindibile?

Buona settimana a tutti!






Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2015 alle 22:26 sul giornale del 14 aprile 2015 - 466 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, carte, astrologia, vivere pesaro, oroscopo, Stefania Marinelli, astri, vivere gli astri, tarocchi, oroscopo settimanale, articolo, astrobollettino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahYX

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere gli astri





logoEV
logoEV