x

Cortili Letterari arriva alla terza edizione

cortili letterari 2015| 3' di lettura Fano 04/04/2015 - Arriva quest’anno alla sua terza edizione Cortili Letterari, la manifestazione letteraria che nasce con l’obiettivo di diffondere e supportare, attraverso incontri liberi e gratuiti nel cuore della città, le opere di giovani autori italiani emergenti pubblicati da case editrici indipendenti.

Così anche per il 2015 i quattro appuntamenti della rassegna avranno luogo all’interno di quattro diversi cortili privati della città di Fano, per trasformare spazi normalmente non accessibili in luoghi pubblici, aperti ai cittadini e dedicati, solo per un pomeriggio, alla condivisione di letture e di storie. La manifestazione si ispira sin dal suo nome ai salotti letterari del ‘700.
Ma con una sostanziale differenza: i Cortili Letterari sono aperti a tutti e si prefiggono di avvicinare la letteratura a un pubblico sempre più ampio, favorendo uno scambio culturale fresco e inatteso. Quattro scrittori, quattro cortili, quattro pomeriggi all’insegna della lettura e dell’incontro, in cui i protagonisti saranno, accanto agli autori, proprio i lettori che riconquisteranno un pezzetto della loro città parlando di libri.
Il programma ufficiale della nuova edizione dei Cortili Letterari è stato presentato presso la Sala di Rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano dove è cominciata anche la distribuzione gratuita dei libri protagonisti dei quattro incontri di quest’anno in quattro deliziosi cortili “segreti” della città.
Con la nostra copia alla mano potremo così prendere dimestichezza con Osnangeles, il romanzo d’esordio dell'attore, musicista e conduttore Francesco Mandelli (che incontreremo sabato 25 aprile); familiarizzeremo poi con la straziante bellezza de L'invenzione della madre di Marco Peano, che ha totalizzato 4 ristampe in sole 2 settimane dall’uscita (lo conosceremo sabato 23 maggio); incontreremo la voce vispissima del romanzo sul diabete L’altra sete firmato da Alice Torriani, volto noto per tutti gli appassionati della serie tv su Montalbano (Alice arriverà a Fano sabato 27 giugno); familiarizzeremo infine con le pagine palpitanti di vita e di impegno di Un giorno triste così felice di Lorenzo Iervolino (in attesa dell’evento di sabato 25 luglio). 70 copie di ogni libro verranno distribuite un mese prima dell’incontro tramite la libreria IL LIBRO di Fano (tutti i dettagli per richiedere la propria copia sono disponibili qui http://www.cortililetterari.it/VOGLIO-UN-LIBRO-COME-FARE ). Il proposito è quello di promuovere la lettura, regalando alcune copie a lettori che a loro volta potranno incuriosire altri lettori ed invitarli ad acquistare e leggere i libri.
Il programma:
Sabato 25 aprile ore 18.00 | Cortile Castracane, via Garibaldi 14 | Francesco Mandelli presenta Osnangeles, Baldini & Castoldi
Sabato 23 maggio ore 18.00 | Cortile di Palazzo Rotati, via Nolfi 49 | Marco Peano presenta L'invenzione della madre, minimum fax
Sabato 27 giugno ore 18.30 | Cortile Palazzo San Michele, Arco d’Augusto | Alice Torriani presenta L'altra sete, Fandango
Sabato 25 luglio ore 18.30 | Bastione Sangallo | Lorenzo Iervolino presenta Un giorno triste così felice, 66thand2nd
I Cortili Letterari continuano online e si trasformano, grazie ai social media, anche in uno “spazio letterario social(e)” dove scambiarsi, prima e dopo gli incontri, consigli, pareri, modi di vedere e di leggere. Per contribuire ad animarli, potete seguirli su:
http://www.cortililetterari.it/
https://www.facebook.com/cortililetterari?ref=hl
#CortiliLetterari
https://instagram.com/cortili_letterari
https://twitter.com/CortiliLetterar







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2015 alle 10:20 sul giornale del 07 aprile 2015 - 543 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, cortili letterari, cortili letterari 2015

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahFN





logoEV
logoEV