AFMA Onlus comunica l'apertura della nuova sede operativa

alzheimer, anziana 2' di lettura Fano 01/04/2015 - Dopo un lungo percorso, con gioia sono a comunicarVi che da quest'oggi l'Associazione dei Familiari dei Malati di Alzheimer - area Marche Nord (in sigla AFMA Onlus) è in possesso della nuova sede operativa associativa.

Gli spazi, concessi da parte della cooperativa Labirinto, e rientranti nel progetto del "prendersi cura" dei malati dementi del territorio fanese e dell'ambito sociale corrispondente, sono posizionati all'interno del Centro di Auto Mutuo Aiuto, adiacente al Centro Diurno Margherita, in zona aeroporto, alla Via San Michele 36/A. La dotazione degli spazi, comprensivi di arredi e struttura formativa, consentirà di potenziare le attività in programmazione dell'Afma anche mediante il supporto operativo e logistico fornito dall'Auser Filo d'Argento.
La struttura, realizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fano con il contributo del Comune di Fano, è una realtà di eccellenza italiana per i servizi erogati e le tecniche realizzative adottate per i materiali, gli arredi, gli spazi comuni e le professionalità operanti. Con lo spazio assegnato alle Associazioni dei Familiari si completa il cerchio della comunità di solidarietà ed assistenza.
Nel rinnovare l'invito a sostenere l'Associazione AFMA Onlus, nelle modalità più opportune che riterrete offrire (in primis la visita ed il sostegno partecipato), anticipiamo l'uscita a breve di un calendario di iniziative per i prossimi mesi che andranno dall'inaugurazione della nuova sede, ad eventi di partecipazione cittadina sull'invecchiamento attivo e sulle politiche di trasmissione del rapporto intergenerazionale. Infine il nuovo ciclo di incontri con i familiari ed i volontari che si svilupperà in una decina di seminari formativi sugli aspetti della demenza in genere e si svolgeranno presso la sala riunione del Centro Auto Mutuo Aiuto da metà maggio fino a tutto luglio prossimo.
Augurando una serena Pasqua ad ognuno di Voi saremo felici di potervi incontrare presso la nostra sede già a partire dal 15 aprile pv.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2015 alle 17:28 sul giornale del 02 aprile 2015 - 522 letture

In questo articolo si parla di cultura, Associazione familiari Alzheimer, alzheimer, anziana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ahxH