SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Mondolfo: interrogazione di Carlo Diotallevi sulle strade di Piano Marina

2' di lettura
598

via Bastia Piano Marina, Marotta
A Marotta la situazione di via Bastia è peggiorata notevolmente e ad oggi è davvero disastrosa soprattutto per quanto riguarda la sicurezza dei cittadini che vi transitano, dei residenti e di un’attività produttiva che insiste sulla strada stessa.

A quanto ci risulta il peggioramento della situazione è dovuto soprattutto al transito dei mezzi pesanti delle ditte che hanno lavorato alla realizzazione della terza corsia dell’autostrada A14. Ci siamo più volte relazionati con l’Assessore Carloni con segnalazioni ed interrogazioni e lo stesso si è reso disponibile in alcuni casi a sistemare con interventi provvisori la strada in questione al fine di garantire un minimo di sicurezza, ma questi interventi non sono più sufficienti e occorre ora un intervento complessivo e permanente che deve coinvolgere direttamente sia il Comune che le ditte in questione “corresponsabili” di questa situazione. Lo stesso assessore nelle ultime risposte alle nostre interrogazioni del 02.04.2013 e del 13.09.2013 aveva condiviso il nostro ragionamento affermando che la problematica era stata segnalata alla società Autostrada per l’Italia, segnalazione a cui aveva fatto seguito un incontro nel quale la Società stessa aveva fornito disponibilità ad intervenire adeguatamente al termine dei lavori della terza corsia.

Ebbene i lavori della terza corsia sono stati ultimati ma la situazione di Via Bastia è peggiorata. A dire il vero alcuni mesi fa si erano materializzati alcuni macchinari per l’asfaltatura ma gli operai hanno realizzato meno di 100 metri di asfalto mentre la strada si sviluppa per quasi 1 km. Insomma quasi una presa in giro. I cittadini sono giustamente molto arrabbiati e preoccupati in quanto la strada ad oggi si presenta come una mulattiera e non garantisce affatto i requisiti di sicurezza ne per pedoni o motociclisti ne per le auto.

Abbiamo chiesto tramite una nuova interrogazione un intervento congiunto del Sindaco e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Carloni affiché si proceda tempestivamente (o da parte della ditta che opera per Autostrade per l’Italia o da parte del Comune di Mondolfo) ad una sistemazione complessiva e definitiva della strada prima che qualcuno si faccia male.



via Bastia Piano Marina, Marotta

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2015 alle 18:49 sul giornale del 03 gennaio 2015 - 598 letture