Luci natalizie non a norma: Guardia di Finanza sequestra materiale per 1.400 euro

Guardia di finanza 1' di lettura Fano 10/12/2014 - I finanzieri della Compagnia di Urbino hanno sequestrato 157 luci natalizie prive dei requisiti minimali di sicurezza e conformità della marcatura “CE”, per un valore complessivo di circa 1.400 euro.

Il materiale sequestrato rinvenuto in due esercizi commerciali di Fossombrone e Cagli è di provenienza cinese, assemblato con conduttori elettrici pericolosi e non testati.

Le Fiamme Gialle hanno contestato ai proprietari dei due negozi sanzioni pecuniarie fino ad un massimo di euro 25.800.






Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2014 alle 13:02 sul giornale del 11 dicembre 2014 - 424 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, sicurezza, sequestro, cagli, fossombrone, guardia di finanza, cina, multa, news, luci di natale, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, non a norma, articolo, materiale illegale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/acJb





logoEV
logoEV