SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Maturità: Quasimodo, l'Europa dal 1914 ad oggi e la violenza protagonisti della prima prova

1' di lettura
765

esame maturità

E' iniziato l'esame di stato 2014. Salvatore Quasimodo, il confronto tra l'europa del 1914 e quella di oggi e la violenza nel '900 sono le tracce più scelte per la prima prova scritta, quella di italiano. In pochissimi minuti tracce, quesiti, soluzioni, trucchi e consigli sono apparsi su internet, ma gli studenti erano già barricati all'interno delle aule.

A Fano e dintorni, anche quest'anno, sono circa un migliaio gli studenti alle prese con l'esame di maturità. Per loro sono 6 le ore a disposizione per completare il tema d'italiano e altre 6 ore saranno messe a loro disposizione per completare - giovedì 19 giugno - la seconda prova, la cui materia varia da istituto ad istituto.

I primi studenti sono usciti poco dopo le ore 12, mentre alcuni di loro hanno sfruttato fino all'ultimo minuto il tempo a disposizione. Subito le tracce sono state pubblicate su internet tramite smartphone ed altri oggetti tecnologici, ma il MIUR pubblicherà ufficialmente le tracce mercoledì pomeriggio.

Terminata la prima prova, si riparte subito con la seconda prova scritta di giovedì, la secoonda prova è fornita dal Ministero, ma è differente per ogni indirizzo di studio. I maturandi avranno, poi, qualche giorno di pausa e lunedì saranno alle prese con la terza prova scritta, preparata dalla commissione d'esame e quindi differente da istituto ad istituto.

Le prove orali degli esami, in alcuni istituti, dovrebbero andare avanti fino a metà luglio circa.



esame maturità

Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2014 alle 13:27 sul giornale del 19 giugno 2014 - 765 letture