SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Seri: 'Sarò un Sindaco pronto ad ascoltare e dialogare con tutta la città'

2' di lettura
946

massimo seri

Emozionato il neo eletto Sindaco di Fano ringrazia tutti per l'importante riconoscimento e per il lavoro che lo ha reso possibile invitando l'opposizione ad una costruttiva collaborazione per il bene della città.

Il primo “grazie” del neoeletto Sindaco di Fano va a tutti i cittadini che hanno avuto fiducia in lui e nel programma della coalizione Fare Città, ai tanti volontari, ai candidati e alle forze politiche che hanno speso energia e tempo per rendere possibile una campagna elettorale conclusasi con una vittoria attesa da dieci anni.

E' stato un lungo percorso fatto di momenti felici ma anche di tanti sacrifici, un lungo percorso in cui ho imparato a conoscere meglio la nostra città, i bisogni e i desideri dei miei concittadini. Una preziosa esperienza che non voglio perdere perché mi ha insegnato quanto il dialogo e l'ascolto siano strumenti importanti per amministrare al meglio una città”.

Felice ed emozionato per il riconoscimento ottenuto Massimo Seri si congratula con Hadar Omiccioli per il risultato del “Movimento Fano a 5 Stelle” al quale chiede piena collaborazione per il bene della città: “Mi impegnerò a rafforzare la partecipazione dei cittadini alle scelte. Voglio avere con loro un rapporto costante e diretto che auspico ci sia anche con chi è chiamato a rappresentare l'opposizione. Solo così riusciremo a vincere le sfide del futuro”.

Massimo Seri si dice cosciente del duro lavoro che lo aspetta: “Fano in questi anni ha perso molte occasioni e la crisi economica che ci ha coinvolti ci offre scarsi strumenti e molti ostacoli. Sono sicuro però che abbiamo tutte le risorse necessarie per recuperare e per tornare a crescere. In questa direzione andrà tutto il mio impegno”.

Dobbiamo unire tutte le nostre forze” conclude il nuovo Sindaco rivolgendosi a tutti i cittadini “solo un vero lavoro di squadra può far tornare ad essere protagonista la nostra città”.



massimo seri

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2014 alle 13:33 sul giornale del 11 giugno 2014 - 946 letture