Lunedì 2 giugno 'Festa per il Parco' al campo d'aviazione

Burattini al Parco 3' di lettura Fano 31/05/2014 - E siamo arrivati alla quattordicesima edizione della Festa per il Parco al Campo d'aviazione, lunedì 2 giugno. Anche questo appuntamento vuole tenere alta l'attenzione sul Parco e sempre viva la speranza di vederlo realizzato.

Quest'anno si svolgerà in una situazione particolare. Dopo dieci anni di immobilità assoluta da parte degli amministratori uscenti, a breve ci sarà un nuovo governo della città, pertanto abbiamo forte la speranza che finalmente le cose cambino: ci auguriamo una nuova sensibilità per quello che riguarda la tutela e la valorizzazione del territorio, per una città attenta al benessere di tutti i cittadini e non più solo alla cementificazione come segno di sviluppo, speriamo in un nuovo impegno per tutto quello che occorre fare per mettere la nostra Fano almeno al passo con le città che ci sono vicine. Pensiamo alla cura del verde, ad una migliorata mobilità, ad una rete di piste ciclabili, insomma ad una città nel suo complesso più curata e vivibile; lo abbiamo scritto nella pubblicazione "Parco e sviluppo sostenibile" che contiene anche la nostra idea progettuale di Parco Urbano e che consegniamo a tutti quelli che vorranno far parte del nostro Comitato e condividere con noi gli obiettivi esposti.

E proprio il Parco Urbano potrebbe essere il punto di partenza, un segnale forte di cambiamento, per una città pensata in modo completamente nuovo, oltre che un'attrattiva in più per turisti e visitatori. Come sempre la festa si articolerà in momenti di divertimento per tutti, ma anche di riflessione. Avremo l'ormai storico torneo di calcio per bambini "Memorial Lucio Polverari", poi giochi e laboratori creativi di ogni genere per bimbi e ragazzi, animazione e giocoleria con i ragazzi dello Spazio Autogestito Grizzly, musica dal vivo che ci accompagnerà per tutto il pomeriggio e, all'arrivo del buio, un affascinante spettacolo messo in scena dal gruppo storico della "Pandolfaccia", che con animazioni, giochi di luce, parti recitate e musica medioevale farà rivivere le vicende della Guerra delle Due Rose.

Ma ci saranno anche momenti di riflessione importanti come, in particolare, quelli legati al tema della legalità che sarà oggetto di un laboratorio per ragazzi tenuto dai giovani del Circolo Allende e del Circolo ARCI Artigiana; sarà con noi come graditissimo ospite Giuseppe Paolini, sindaco di Isola del Piano nel cui territorio è presente la Fattoria della Legalità, che ci parlerà di questa interessantissima esperienza. Chi vorrà, in attesa che cominci lo spettacolo della Pandolfaccia, potrà fermarsi a cenare al Parco, con un picnic e portandosi il plaid, oppure servendosi degli stand gastronomici. Sarà utile portare la torcia per il momento del ritorno a casa. Dunque un appuntamento interessante che vuol essere anche un'ulteriore dimostrazione di quanto nell'area del Campo d'aviazione si può fare per divertirsi, incontrarsi fra persone, adulti e bambini, per un divertimento sano, libero, all'aria aperta e con poca spesa.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2014 alle 12:18 sul giornale del 31 maggio 2014 - 780 letture

In questo articolo si parla di attualità, 2 giugno, comitato bartolagi, campo d'aviazione fano, parco urbano campo d'aviazione, burattini al parco, festa 2 giugno 2014, festa per il parco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/48c





logoEV
logoEV