x

'Noi, i lettori di Carofiglio': due fanesi fondano la pagina Facebook dello scrittore

2' di lettura Fano 29/03/2014 - “Noi, i lettori di Gianrico Carofiglio”. Nasce su FaceBook il primo gruppo dedicato allo scrittore ed ex magistrato Gianrico Carofiglio. E ad aprirlo sono due fanesi.

Nato a Bari nel 1961, Carofiglio esordisce nella narrativa nel 2002 con ‘Testimone inconsapevole’ e da quel momento una serie di grande successi.

A volte accade! Il 16 gennaio 2014, l’autore Gianrico Carofiglio presentò a Fanoil suo ultimo libro ‘Il bordo vertiginoso delle cose’ di fronte ad una sala S. Michele gremita. L’evento, voluto dagli organizzatori del Festival della saggistica ‘Passaggi’ (http://www.passaggifestival.it), fu un grande successo e in tanti espressero il desiderio di poter riavere lo scrittore ospite della nostra città, in un futuro molto prossimo.

L'onda lunga di quell'evento ha fatto sentire ad alcuni lettori il piacere di ritrovarsi per attivare gruppi di discussione. Il gruppo FB, intitolato allo scrittore, nasce da un’idea di Manuela Palmucci ed Ettore Marini, entrambi fanesi ed entrambi appassionati lettori, sollecitati all’apertura da più parti e dai numerosi estimatori in tutta l’Italia. Prima di aprire il gruppo, è stato interpellato lo stesso Gianrico Carofiglio, che si è mostrato subito entusiasta dell’idea, facendo sapere che alimenterà la discussione fornendo tutte le informazione relative a presentazioni, nuove uscite, interviste, programmi tv, ecc. Una volta avuto il placet dallo stesso scrittore, i due ideatori si sono immediatamente attivati ad aprire il gruppo, che ha subito ricevuto diverse adesioni.

Scopo della pagina FB è quello di informare e divulgare le pubblicazione, gli incontri e le presentazioni dell’autore, nonché discutere e approfondire alcune tematiche legate ai suoi libri. Di questi e altri temi si discuterà nel gruppo FB, che diventerà un luogo di aggregazione quotidiana. Altra idea dei fondatori è quella legata alla possibilità di seguire alcune presentazioni di libri tramite la rete. Si parte sabato 29 marzo con la libreria ‘La Penna Blu’ di Barletta. Dalle ore 17.00 si potrà seguire su #carofiglioLiveBlu l'evento in diretta su Twitter e Facebook. Il nome del gruppo “Noi, i lettori di Gianrico Carofiglio” porta in sé un’idea: vale a dire, i protagonisti saranno le stesse persone che aderiranno all’iniziativa e decideranno, in qualità di lettori, di apportare contributi, iniziare dibatti e contribuire alla diffusione delle informazioni. Il gruppo si arricchirà costantemente delle idee e dell’entusiasmo dei singoli membri e diventerà sempre più un punto di riferimento fondamentale per chi vuole condividere pareri ed opinioni sul noto scrittore.

I libri di Gianrico Carofiglio, con oltre quattro milioni di copie vendute in Italia, sono tradotti in ventiquattro lingue. Proprio per questo, i fondatori si aspettano l’ingresso nel gruppo di lettori stranieri. Li trovate su FB: “Noi, i lettori di Gianrico Carofiglio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2014 alle 10:48 sul giornale del 31 marzo 2014 - 1140 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, Ettore Marini, facebook, Manuela Palmucci, Traduzioneweb, noi, i lettori di gianrico carofiglio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1Ga





logoEV
logoEV