x

Fine settimana, ecco cosa fare: tanti appuntamenti per il weekend!

fiori primavera 8' di lettura Fano 28/03/2014 - A Fano e dintorni è in arrivo un nuovo fine settimana ricco di iniziative. In programma tanti incontri, convegni, film, proiezioni, letture e spettacoli.

Venerdì 28 marzo, alle ore 17.30, presso Palazzo San Michele a Fano continuano le conferenze di approfondimento dedicate alla scienza di frontiera. Per l’occasione il Museo del Balì si trasferisce a Fano per facilitare l’accesso e dare la possibilità a più persone di seguire gli interessanti interventi fatti da alcuni dei maggiori esperti del settore. "Osservare le stelle dagli abissi marini - Come dare la caccia ai neutrini, le particelle più elusive del cosmo” è il titolo di questo intervento con il Prof. Antonio Capone, uno dei massimi esperti nel campo. Ingresso gratuito.

In concomitanza con la Quarta domenica di Quaresima, Papa Francesco vorrebbe che in tutte le diocesi e le parrocchie si dedicassero momenti particolari alla celebrazione del Sacramento della Penitenza attraverso l'iniziativa “24 ore per il Signore”, con orario continuato: nella chiesa di San Giuseppe al Porto dalle ore 17.30 di venerdì 28 marzo (Via Crucis e Santa Messa) alle ore 18 di sabato 29 marzo; nella Basilica di San Paterniano dalle ore 18 di venerdì 28 marzo (Santa Messa presieduta dal Vescovo e Via Crucis) alle ore 18 di sabato 29 marzo.

Venerdì 28 marzo, alle ore 18, presso la Sala Verdi del Teatro della Fortuna di Fano, nell'ambito della rassegna “Con le parole giuste” organizzata dal Comune di Fano, Mediateca Montanari - Memo, Biblioteca Federiciana, Fondazione Federiciana, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Magistrati - Sezione Marche, incontro dedicato alla parola "Coerenza - In nome della giustizia" con ospiti il giornalista Lionello Mancini, autore del libro "L'onere della toga" ed il procuratore della Repubblica di Roma, Giuseppe Pignatone. L'incontro sarà introdotto e coordinato dal magistrato Sante Bascucci.

Venerdì 28 marzo, dalle ore 18 alle ore 20, alla Sala della Concordia di Fano, in Via San Francesco, confronto tra esperti della disabilità post-trauma al convegno dal titolo “La Gilda – una sempre possibile qualità della vita dopo il trauma”, prima conversazione pubblica di una serie di tre “La nutrizione e la riabilitazione”, è organizzato da La Gilda Onlus con la collaborazione e il sostegno del Comune di Fano, l’Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino, il CSV e l’Ambito Territoriale Sociale VI.

Venerdì 28 marzo, alle ore 21, nella Sala del Consiglio Comunale di Fano, in Via Nolfi, il Prof. Giovanni Scala, dell'Associazione di profughi Istriani Ades, presenterà il convegno dal titolo "La Scuola degli Istriani". Interverrà Alessandro Mohorovich, giornalista di Radio Esmeralda.

Venerdì 28 marzo, alle ore 21.15, alla BiblioS di Sant'Ippolito si proietta il premiato docufilm "Sacro Gra" di Gianfranco Rosi, ingresso gratuito. Sabato 29 marzo, dalle ore 17.30, appuntamento a Palazzo Cassi, nella Biblioteca Comunale di San Costanzo, per la presentazione de "I padri della nuova generazione", esordio letterario del poeta Davide Golia Pedini. Domenica 30 marzo, dalle ore 16.30, s'inaugura la rinnovata Biblioteca Comunale di Piagge, con letture animate alle ore 17 insieme a Giulia Bellucci. Domenica 30 marzo, alle ore 17, al Teatro della Concordia di San Costanzo, Catia Belacchi presentarà il suo "Bio e Favori - Scene di vita nella prima metà del '900 tra le valli del Metauro e del Cesano".

Venerdì 28 marzo, alle ore 21.15, presso la Sala del Consiglio Comunale di San Lorenzo in Campo, in Piazza Umberto I, secondo appuntamento della rassegna letteraria interculturale "Accenti Diversi". Incontro con lo scrittore e medico Stefano Mellini che attraverso la presentazione e l’analisi del suo libro "Stella Rossa" condurrà i presenti nel mondo degli adolescenti di oggi.

Sabato 29 marzo, dalle ore 9.30, presso la Sala della Fondazione Carifano, in via Montevecchio a Fano, si terrà il convegno aperto al pubblico dal titolo “Quale cura per il bambino? Dall'’analisi della domanda alla presa in carico”. Il convegno ha come obiettivo lo scambio di riflessioni sul disagio minorile e sull’importanza che riveste la necessità di creare una rete tra tutti coloro che gravitano intorno alla figura del minore che soffre di sintomi quali iperattività, aggressività, disturbi dell’attenzione e della concentrazione, ansia e inibizione al sapere, insuccesso scolastico, disturbi dell’alimentazione.

Sabato 29 marzo, presso il Monastero di Montebello a Isola del Piano giornata in ricordo di Sergio Quinzio dal tema: "La Parola Ultima. Il Cantico dei Cantici". Ore 9.30-12.30 Lidia Maggi in “Alla ricerca del giardino perduto” e Piero Stefani in “Vedova di un marito vivente: una lettura ebraica del Cantico”. Ore 14.30-17.30 Antonella Anghinoni in “Sui passi di danza dell’amata” e Daniele Garota in “Chi sono quei due?”. Sarà possibile pranzare presso la Locanda Girolomoni.

Sabato 29 marzo, alle ore 16.30, presso la Chiesa di San Filippo a Fossombrone, inaugurazione della mostra archeologica dedicata alla splendida statua bronzea di Vittoria conservata presso il Museumlandschaft Hessen Kassel che dopo più di 350 anni torna nel luogo di ritrovamento. Fino al 15 giugno, presso il Museo Civico “A. Vernarecci”, insieme al noto bronzo saranno esposti alcuni reperti di età augustea provenienti da Musei delle Marche. Orari: 10.30-12.30/16-19, giorno di chiusura il martedì.

Sabato 29 marzo, alle ore 17.30, nell'Aula Magna dell'Istituto comprensivo Maestre Pie Venerini di Fano, in via Montevecchio, l'Associazione “Amici Maestre Pie Venerini” si presenterà ufficialmente alla città. Per l’occasione sarà presente un ospite d’eccezione: il Professor Angelo Crescentini, Presidente Provinciale della Federazione Italiana Scuole Materne. L'Associazione organizza inoltre lunedì 31 marzo, alle 18.30, nella Sala Verdi del Teatro della Fortuna, la presentazione del libro di Francesco Guccini dal titolo “Nuovo Dizionario delle cose perdute”.

Sabato 29 e domenica 30 marzo, sotto i portici di Palazzo Gabuccini a Fano, l’Associazione A.D.AM.O. (Assistenza Domiciliare Ammalati Oncologici) organizza una raccolta di beneficenza, offrendo campane pasquali di cioccolato. L’iniziativa ha lo scopo di raccogliere fondi ed informare sulle attività dell’Associazione.

Domenica 30 marzo, alle ore 17, continua "Ai Bambini piace leggere alla Memo" con "Niente paura...Tutti a nanna!", letture dedicate ai bambini dai 3 ai 6 anni e ai loro genitori, a cura dei bibliotecari e del gruppo di lettori volontari Nati per Leggere. Domenica 30 marzo prosegue "(S)visti di stagione" alla Mediateca Montanari di Fano, la rassegna cinematografica di film “sfuggiti” dalle sale a cura di Fiorangelo Pucci. Appuntamento con "Nella casa" di François Ozon (2012). Tutti i film saranno proiettati in aula didattica alle ore 15 e alle 17, ingresso gratuito ma necessaria la prenotazione (massimo 30 posti). Per info e prenotazioni: 0721.887343.

Domenica 30 marzo, alle ore 17, al Teatro della Fortuna di Fano va in scena "Amleto" di William Shakespeare con Renato Campese, Cristina Cirilli, Pietro Conversano, Laura Mazzi, Claudio Pacifici, Filippo Quintini e Angelo Tanzi. Coro Compagnia di San Patrignano, traduzione, adattamento e regia di Pietro Conversano, produzione Comune di Fano Assessorato alla Cultura in collaborazione con Fondazione Teatro della Fortuna – Teatro la Bugia – Teatro del Banchero. Nuovo appuntamento di "Segnali. Le Altre Vie del Teatro", piccolo contenitore di spettacoli e iniziative rivolte a pubblici nuovi, diversi da quelli dei tradizionali contenitori di musica e di prosa. Info: botteghino 0721.800750, botteghino@teatrodellafortuna.it.

Lunedì 31 marzo, con repliche martedì 1 e mercoledì 2 aprile, al Politeama di Fano, alle ore 21.15 il gruppo "J'Arvans" porterà in scena la classica commedia "Una botta de…". Diretta da Glauco Faroni la commedia, piena di equivoci e gag divertentissime, avrà il lieto fine, come si conviene nella miglior tradizione del teatro dialettale fanese.

Lunedì 31 marzo, alle ore 18.15 nella Sala della Concordia di Fano l'autrice Giovanna Olivieri presenterà il suo ultimo libro "Io lo Faccio da Me - Manuale di Ecologia Domestica" insieme all'illustratrice Chiara Perugini. Un libro per rispondere alla crisi tornando all'economia domestica.

Da martedì 1 a domenica 6 aprile torna "Storie straordinarie in tutti i sensi" alla Mediateca Montanari di Fano, la rassegna dedicata alla cultura della disabilità, della diversità e dell'integrazione. Una settimana ricca di iniziative, appuntamenti, letture, laboratori, incontri per bambini, adulti, genitori ed educatori, con momenti formativi per chi si occupa di disabilità e per chi è semplicemente curioso di saperne di più. Martedì 1 aprile, alle ore 16, inaugurazione della mostra bibliografica e della mostra di elaborati e disegni “Storie nel corso di Liberailtempo”. programma completo degli incontri su sito del Sistema Bibliotecario di Fano.










logoEV
logoEV