x

Coldiretti: giù gli infortuni nei campi, incontro a Fano

agricoltura 1' di lettura Fano 25/03/2014 - Secondo un’analisi Coldiretti sull’ultimo rapporto Inail, gli incidenti sul lavoro in agricoltura sono diminuiti a livello provinciale del 14 per cento (da 430 a 370).

Un trend che conferma l’impegno portato avanti in questi anni per rendere il lavoro in campagna tecnologicamente più avanzato, al servizio della tutela di imprese e occupati, della salute, dell'ambiente e dell'alimentazione.

Proprio sul tema della sicurezza nelle aziende la Coldiretti pesarese ha organizzato un incontro per mercoledì 26 marzo, a Fano, dal titolo “Sicurezza nell’uso delle trattrici e delle macchine agricole: prevenzione e messa a norma”, con la partecipazione del responsabile nazionale Relazioni Sindacali e Sicurezza della Coldiretti, Romano Magrini. L’appuntamento è per le ore 9.30 al Tag Hotel, via Einaudi 2 (Loc. Bellocchi).

Ad aprire i lavori sarà il direttore di Coldiretti Pesaro, Paolo De Cesare, che è anche Consigliere Territoriale di Impresa Verde Marche. Seguiranno gli interventi su: “Le norme sulla sicurezza nell’uso delle macchine agricole” del tecnico Francesco Panichi, “Il ruolo dell’Inail per la sicurezza e la prevenzione: i bandi per le imprese agricole” di Paola Patrignani (Inail Pesaro), “La prevenzione nell’uso delle macchine” di Daniele Rondina (Dipartimento Prevenzione Asur Fano), “I contenitori dei carburanti per uso agricolo: rischi e precauzioni” di Francesco Salvatore, Comandante Provinciale Vigili del Fuoco, “Divulgazione e informazione sulla sicurezza su lavoro in agricoltura” di Alessandra Budini dell’Assam. Quindi la relazione di Romano Magrini e le conclusioni di Tommaso Di Sante, presidente della Coldiretti Marche e della Coldiretti provinciale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2014 alle 11:31 sul giornale del 26 marzo 2014 - 576 letture

In questo articolo si parla di economia, agricoltura, coldiretti, coldiretti marche, coldiretti pesaro, infortuni agricoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1ra





logoEV
logoEV