x

Associazione Disoccupati PU, elezioni comunali: appello alle forze politiche

scrutatore 1' di lettura Fano 25/03/2014 - Si stanno avvicinando le elezioni e per questo anno noi dell'Associazione Disoccupati PU vorremmo che non si ripetessero più le brutture delle ultime elezioni, dove grazie ad una discutibilissima legge del 2008 i vari gruppi politici hanno scelto, ad uno ad uno gli scrutatori (pagati) anteponendo quasi sempre logiche clientelari alla precedenza per i disoccupati che invece sarebbe logica.

Vorremmo che ogni forza politica spontaneamente desse indicazione al sindaco di dare disposizione affinché sia possibile per le persone disoccupate già iscritte alla lista degli scrutatori di portare il proprio certificato di disoccupazione del Ciof e di sorteggiare solo tra questi disoccupati veri gli scrutatori alle prossime elezioni. Oltre che dare un segnale di civiltà e trasparenza potremmo aiutare chi ha più bisogno a vivere con un minimo di dignità.

Voglio far notare che noi, non chiediamo priorità per i nostri iscritti ma per tutti i disoccupati veri. Diffondo questo appello e prego tutti di riportarlo e condividerlo a loro volta a tutte le forze politiche che si presenteranno alle prossime elezioni comunali di Fano.


da Ermanno Cavallini
presidente Associazione Disoccupati PU
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2014 alle 09:50 sul giornale del 26 marzo 2014 - 1432 letture

In questo articolo si parla di lavoro, Ermanno Cavallini, scrutatore, presidente di seggio, Ermanno Cavallini presidente Associazione Disoccupati PU, Associazione Disoccupati PU

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1qF





logoEV
logoEV