x

Intervento aree verdi e accompagnamento minori: bando per 20 disoccupati

2' di lettura Fano 21/03/2014 - E' stato presentato dall'assessore ai Servizi Sociali Davide Delvecchio il bando per la selezione di personale disoccupato residente nel Comune di Fano in due progetti sperimentali.

I progetti del bando, le cui domande scadono il prossimo 27 Marzo, sono custodia, sorveglianza e cura di aree verdi urbane a valenza sociale ed aggregativa e attività di accompagnamento e trasporto in favore di minori in situazione di disagio sociale.

"Il metodo utilizzato per questo progetto -ha spiegato Delvecchio- è il medesimo di quello utilizzato per i Passeggi lo scorso anno: come amminstrazione infatti non miriamo a dare un contributo finanziario-economico alle persone in difficoltà, ma bensì di dare loro un'opportunità, anche se temporanea, occupazionale."

I 20 disoccupati verranno scelti liberamente dal Ciof di Fano tramite un elenco creato appositamente in base a specifici requisiti:

-età minima: 45 anni già compiuti alla data del 18 Marzo 2014;
-condizione di disoccupazione da almeno 1 anno;
-residenza nel Comune di Fano da almeno 1 anno;
-ISEE attualizzato: tetto massimo 7.500 euro;
-patente di guida cat. B.

Quattro saranno i progetti d'intervento:

-interventi area verde "Passeggi" (4 disoccupati per 3 mesi, da aprile a giugno): apertura e chiusura giornaliera per 7 giorni a settimana; piccola manutenzione; svuotamento quotidiano dei cestini porta-rifiuti; cura complessiva dell'area;
-interventi area verde presso il Centro diurno per soggetti disabili "CTL - San Lazzaro" (6 disoccupati per 8 mesi, da aprile a novembre): manutenzione del verde circostante alla struttura; piccola manutenzione degli arredi esterni;
-interventi area verde presso il Centro Residenziale per anziani "Don Paolo Tonucci" (6 disoccupati per 8 mesi, da aprile a novembre): manutenzione del verde circostante alla struttura;
-accompagnamento e trasporto singolo o collettivo di minori appartenenti a nuclei famigliari in disagio sociale, dalla propria abitazione agli istituti scolastici alle sedi dei doposcuola e dei centri estivi comunali (4 disoccupati per 5 mesi, da aprile ad agosto).

Le adesioni, redatte su apposta modulistica, disponibile online sul sito del Comune e presso la sede del Ciof di Fano (via De Cuppis 2), dovranno essere presentate al Ciof entro e non oltre il 27 Marzo. Le adesioni dovranno essere corredate dalla seguente documentazione:

-fotocopia del documento di identità del soggetto richiedente, se trasmessa tramite posta;
-dichiarazione sostitutiva unica per la determinazione del reddito personale dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE attualizzata);
-fotocopia documento di regolarità di soggiorno in corso di validità (solo per i richiedenti stranieri extra UE).






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2014 alle 16:31 sul giornale del 22 marzo 2014 - 663 letture

In questo articolo si parla di lavoro, fano, comune di fano, disoccupazione, bando, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, assessore davide delvecchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1gW





logoEV
logoEV