x

Fusione Aset: altro stop dalla Holding, ma Aguzzi é fiducioso

1' di lettura Fano 21/03/2014 - Nuovo capitolo, probabilmente uno degli ultimi, per l'affaire "Fusione Aset".

Dopo lo stop alla fusione da parte di Aset Holding di ieri, giovedì 20 Marzo, il Sindaco si mostra tranquillo sulla questione, in quanto rinfrancato dal Presidente Giuliano Marino che i dubbi sorti sull'accorpamento delle due società non sono di natura politica ma bensì tecnici. Dubbi di Marino circa l'entità del direttivo della nuova azienda che non sembra coincidere tra Piano Industriale e Statuto: il primo parlava di due vice direttori ma nello Statuto compare un unico direttore generale.

"Prendo atto -ha spiegato il Sindaco Aguzzi- del fatto che Aset Holding abbia necessità di ulteriori chiarimenti e per questo nei prossimi giorni provvederemo ad incontrarci con chi di dovere per fugare loro ogni dubbi: oggi pomeriggio si riunirà la Commissione Controllo e Garanzia, lunedì ci incontreremo con i Sindaci del Comuni soci e con il direttivo delle due Aset, e successivamente con sindacati e dipendenti delle due società. La nostra intenzione è sempre quella di chiudere la questione entro fine amministrazione, per approfittare di tutti i benefici della fusione."

"Sono comunque contento -ha concluso Aguzzi- che la mia convinzione sulla titubanza che spinge Marino al blocco della fusione sia stata smentita: non è spinto da ideologie politiche che lo avvicinano al centrosinistra, ma fortunatamente da semplici dubbi tecnici che noi vogliamo chiarire al più presto."






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2014 alle 13:34 sul giornale del 22 marzo 2014 - 749 letture

In questo articolo si parla di economia, fano, stefano aguzzi, aset holding, news, giuliano marino, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, Aset spa, fusione aset

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1ga





logoEV
logoEV