'D'Anna Sindaco': presentati alcuni punti programmatici della lista

2' di lettura Fano 21/03/2014 - Lista civica "D'Anna Sindaco" di nuovo riunita: dopo una settimana dalla presentazione ufficiale della lista in corsa per le elezioni comunali di Maggio, nella mattinata di venerdì 21 Marzo sono stati illustrati alcuni punti programmatici.

"Abbiamo deciso di presentare parte del nostro programma -ha esordito il candidato Sindaco Giancarlo D'Anna- proprio nella giornata che sancisce l'inizio della Primavera perchè dobbiamo essere fautori di una nuova Primavera per la città di Fano. Siamo una squadra molto unita, fresca e questo essere una garanzia per i cittadini votanti."

10 punti programmatici (online da domani sul sito internet "Giancarlo D'Anna Sindaco") in via di definizione grazie all'apporto che la lista cerca dai fanesi mediante la propria presenza con un banchetto sito lungo Corso Matteotti: "Non è ancora il programma definitivo -tiene a precisare D'Anna- ma già in pochi giorni ci accorgiamo quanto la cittadinanza sia vicina a tematiche quali sanità, ambiente e lavoro."

Nel programma, non a caso, si parte con la salvaguardia dell'Ospedale Santa Croce di Fano, come spiega Saverio De Blasi (già membro del Coordinamento di Salvaguardia del Santa Croce): "Il disagio dei cittadini nei confronti della sanità è sempre più forte. Noi manderemo avanti la nostra battaglia senza paura provando anche ad abolire l'Azienda Ospedaliera Marche Nord. Anche da Pesaro sorgono numerosi dubbi su questa realtà e c'è sempre meno la convinzione di dare vita ad un Ospedale Unico."

Si passa poi ad altre tematiche molto sentite, come la viabilità ed urbanistica ("ridurre consumo del territorio valorizzando ed usando le strutture già esistenti, come le Terme di Carignano, il casello di Fenile, il Teatro Romano, l'Aeroporto e l'ex Zuccherificio"); il reperimento dei fondi nazionali ed europei; le politiche sociali attraverso il supporto ai giovani, ai deboli e ai disabili e la lotta all'inclusione sociale e al disagio; turismo, cultura e sport ("Occorre valorizzare il patrimonio territoriale, grazie alla storicità fanese, alla tradizione musicale, a manifestazioni quali il Carnevale e Fano città dei Bambini, costruire nuove strutture sportive come la piscina e il Palazzetto dello Sport, nonché tutelare l'Università di Urbino e Bologna che hanno qui alcune sedi -in primis Laboratorio di Biologia Marina-").






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2014 alle 14:18 sul giornale del 22 marzo 2014 - 1579 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, Giancarlo d'anna, Lista Civica, news, Candidato Sindaco, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, elezioni comunali 2014, d'anna sindaco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/1gg