x

Nasce a Fano il 'Premio Letteraria': al via i gruppi di lettura nelle scuole

Premio Letteraria 4' di lettura Fano 18/03/2014 - L’Associazione Letteraria in partenariato con la Camera di Commercio e la Confcommercio della Provincia di Pesaro e Urbino, e con il Patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino e del Comune di Fano e sotto l'auspicio del Centro per il Libro e la Lettura istituisce il Premio Letteraria per la narrativa edita (romanzi e raccolta di racconti). Al via i lavori della Giuria esaminatrice.

Si svolgerà nell’autunno 2014 la prima edizione del Premio Letteraria, manifestazione nata nella Città di Fano che ambisce da subito a collocarsi entro l’orizzonte dei maggiori Premi letterari nazionali dedicati alla narrativa, e lo fa con una connotazione originale: una giuria costituita da gruppi di lettura formati da studenti e insegnanti delle scuole superiori presenti all’interno del territorio della Provincia di Pesaro e Urbino.

Con la chiusura del bando, avvenuta il 7 marzo 2014, è iniziato il lavoro della giuria composta dai gruppi di lettura, che si concluderà il 30 maggio. Proprio la centralità della scuola e delle giovani generazioni costituisce la sfida “politica” dell’iniziativa, nella convinzione che, se allo sforzo di crescita materiale non si accompagna uno sforzo di crescita culturale e di civiltà, nessuna vera ripresa è possibile per il paese. Entusiastica l’adesione da parte degli Istituti superiori della provincia di Pesaro e Urbino, che hanno aderito con gruppi di lettura composti da una media di 60 lettori, queste le scuole aderenti: Città di Fano - Istituto Professionale di Stato “A. Volta”, Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali e Turistici “A. Olivetti”, Istituto Tecnico Economico “C. Battisti”, Istituto Tecnico Tecnologico “Archimede”, Liceo Artistico Statale ”A. Apolloni”, Liceo Classico, Liceo Linguistico e Liceo delle Scienze Umane “G. Nolfi”, Liceo Scientifico “G.Torelli” sede di Fano e sede di Pergola; Città di Pesaro - Liceo Artistico Statale ”F. Mengaroni”, Liceo Classico, Linguistico e delle Scienze Umane “T. Mamiani”, Istituto Tecnico Commerciale “D. Bramante”.

In questa prima fase un sentito ringraziamento va a tutti gli editori che hanno aderito con grande partecipazione. Questi i numeri: 38 editori, 63 opere pervenute tra cui 20 per la sezione narrativa in traduzione e 43 per la sezione narrativa edita. Attorno al Premio Letteraria prendono vita, il 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2014 nella Città di Fano, Le Giornate di Letteraria: giornate d’incontri, seminari, spazi di ascolto, reading, momenti di creatività in cui protagonisti sono i libri e la lettura, fornendo un’occasione straordinaria ad autori, traduttori ed editori: ritagliarsi uno spazio in cui potersi raccontare e in cui poter finalmente incontrare i lettori, creando così un ponte fra produzione e fruizione della parola scritta.

Il Premio – costituito da due sezioni distinte, una per un’opera di narrativa di un autore italiano (3.000 €) e una per il traduttore della migliore opera straniera tradotta (2.000 €), entrambe edite in Italia nel corso dell’ultimo anno - ambisce a collocarsi entro l’orizzonte dei maggiori Premi letterari nazionali dedicati alla narrativa. Rispetto alle esperienze già esistenti, tuttavia, ha una connotazione nuova: si rivolge, infatti, alla scuola superiore (le opere partecipanti non sono però di narrativa per ragazzi), a insegnanti e studenti quali lettori privilegiati, i quali andranno a costituire la giuria. Perché la scuola è uno dei luoghi da cui muove la cultura e gli studenti – i lettori potenziali – coloro che possono rinnovarla.

IL PREMIO - La Giuria

La Giuria del Premio Letteraria è costituita dai gruppi di lettura, formati da studenti e insegnanti, costituiti all’interno della Scuole Secondarie di Secondo Grado della Provincia di Pesaro e Urbino. Ogni gruppo di lettura, dopo avere letto e valutato le opere pervenute, stilerà la propria classifica. Le singole classifiche pervengono alla Segreteria del Premio che procede a raccogliere ed incrociare i dati e a redigere le classifiche definitive delle cinquine finaliste (una per la narrativa italiana e una per la narrativa straniera in traduzione), che verranno annunciate durante la serata di premiazione delle opere vincitrici. A questi gruppi di lettura è dedicata una matinée all’interno delle Giornate del Premio Letteraria.

Tutte le 10 copie dei titoli in corso verranno lasciate in dotazione alle biblioteche delle singole scuole partecipanti, mentre una copia di ogni libri verrà donata alla Mediateca Montanari che costituirà un apposito Fondo Letteraria.

Informazioni

Segreteria organizzativa – Premio Letteraria via de Borgogelli, 23 61032 Fano (PU)
premioletteraria@gmail.com
+ 39 329 9159082 - 349 5195230
www.premioletteraria.com
facebook/PremioLetteraria








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2014 alle 13:10 sul giornale del 19 marzo 2014 - 1086 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, letteratura, narrativa, Associazione Culturale Letteraria, premio letteraria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Z55





logoEV
logoEV