x

Diotallevi, Marotta Unita: 'Una vittoria dedicata ai giovani'

1' di lettura Fano 12/03/2014 - Il 9 Marzo abbiamo scritto una pagina indimenticabile nella storia di Marotta. Un sogno inseguito da oltre 70 anni che finalmente è diventato realtà grazie ad una mobilitazione popolare straordinaria…senza precedenti.

Finalmente Marotta avrà un’amministrazione unitaria che le permetterà di crescere e svilupparsi maggiormente ed in modo omogeneo e che darà nuovo impulso al turismo del nostro territorio con benefici anche dal punto di vista economico per tutto il nostro Comune. Nonostante una vittoria schiacciante (67% si 33% no) alcuni esponenti del fronte del NO continuano a dire che non abbiamo vinto…gli consiglio qualche ripetizione di matematica.

Oltre a Raffaele Tinti e al presidente Vitali un ringraziamento particolare va a tutti i giovani, una vera e propria squadra, che in queste settimane si sono adoperati giorno e notte anche sotto la pioggia per Marotta Unita: Samuele Mancini, Francesco Galanti Nicola Barbieri, Lele Manna, Marco Bianchetti, Francesco Gambini, Davide Caporaletti, Simone Silvestrini, Michela Pulejo, Mattia Leonardi, Danilo Costieri, Alessandro Grossi, Greta Grestini, Enrico Vergoni, Matteo Garofoli, Enrico Battisti, Alessandro Cerioni e tanti altri ancora (mi scuso se ho dimenticato qualcuno). Senza il loro fondamentale apporto tutto questo non sarebbe stato possibile. Grazie!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2014 alle 10:22 sul giornale del 13 marzo 2014 - 595 letture

In questo articolo si parla di politica, carlo diotallevi, marotta unita, referendum consultivo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZMA