x

Cicerchia risponde a Seri: 'Sì alla fusione delle Aset ma devono essere incedibili'

Marco Cicerchia 1' di lettura Fano 11/03/2014 - "Alla fine della giostra mi pare più che chiaro chi sia la persona che ci tiene alla fanesitudine della nostra discarica ovvero il "fanes" per eccellenza" - risponde Marco Cicerchia al candidato sindaco del centrosinistra Massimo Seri.

"Grazie Massimo, ingenuamente, per aver fatto capire quale tra i tanti politici vuole che il Comune non ceda le quote di proprietà di Aset Spa né tantomeno della Holding! L'ho già fatto e sono pronto a rifarlo... questa è storia, le tue sono chiacchiere!

Complimenti che hai capito che bisogna fare la fusione tra le 2 aziende municipalizzate Aset e Aset Holding... ma non hai detto nulla sull'assetto proprietario... dalle mie parti siamo per la incedibilità di Aset Spa e di Aset Holding e dell'eventuale società risultante dal processo di fusione. Tu che idee hai in merito!?!"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2014 alle 18:20 sul giornale del 12 marzo 2014 - 515 letture

In questo articolo si parla di fano, forza italia, politica, Marco Cicerchia, fusione aset holding aset spa, massimo seri candidato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZK2





logoEV
logoEV
logoEV