x

Saltara in Movimento: squadra in via di definizione

saltara 2' di lettura Fano 06/03/2014 - Il gruppo "Saltara in Movimento", in attesa di certificazione già richiesta al Movimento Cinque Stelle, dopo una serie di incontri pubblici aperti ai cittadini ed alle realtà civiche già consolidate nel territorio delinea sempre più nettamente la propria squadra.

Pur rimanendo sempre aperta la porta al dialogo, alle idee, ai contributi di tutti nel perfezionamento del proprio programma di governo, non siamo però riusciti a coagulare le varie forze preesistenti nella realtà locale, seppure queste, per certi aspetti, ci sembravano affini a quanto propugnato dal M5S. In un primo momento pensavamo che noi di Saltara in Movimento avessimo fallito dal punto di vista comunicativo, nel rapportarci con i membri del movimento civico La Terza Via in vista di un’auspicabile collaborazione. Davamo la colpa a certi personalismi, alle incompatibilità caratteriali di alcuni membri, a piccole gelosie riguardo a certi primati… anche perché non abbiamo alle spalle una scuola politica, non siamo padroni dell’arte oratoria e del condurre il popolo alle nostre mete… Ma nell’assemblea de La Terza Via del 24/02/2014 è emerso un fatto nuovo ben sintetizzato dalle parole che il Sovrintendente del movimento civico ha avuto per il Movimento Cinque Stelle.

Quelle parole ci tranquillizzano perché ci fanno supporre che non è come credevamo, (ovvero che la nostra inesperienza politica e mancanza di tatto avessero pregiudicato il progetto di lista unica 5 Stelle con Terza Via e altri movimenti) di fondo c'è piuttosto la contestazione del M5S a livello nazionale, nella sua dirigenza, nelle regole che si è posto, nelle scelte e nell'autorità di Grillo... ci sono i prodromi di quella volontà di smembramento del Movimento Cinque Stelle, diretta a snaturarne la portata eversiva riducendolo a corrente di sinistra del PD, che vediamo sistematicamente perseguita anche a livello nazionale! Ci si lamenta tanto di pregiudicati, voltagabbana, opportunisti, faccendieri in politica, riciclati... ma se un movimento come M5S mette delle regole a difesa da questa gente perchè lamentarsi? Si può scegliere tra lo stare dentro o lo stare fuori, nessuno obbliga nessuno... Noi scegliamo di stare dentro!

A chi critica i metodi drastici e “poco democratici” di Grillo, ricordiamo che la democrazia in natura non esiste... siccome la vogliamo far esistere artificialmente, si tratta di decidere in che maniera difenderla da quelle forze che, naturalmente, sono lì ad insidiarla... Il M5S ha formulato e sta sperimentando la propria ricetta... altri ne avranno altre... alla fine saranno i risultati a stabilire quali di queste ricette è quella che si avvicina più alla giustezza! Sempre che il "malato" voglia guarire e non sia il suo stadio ormai troppo avanzato!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2014 alle 18:21 sul giornale del 07 marzo 2014 - 653 letture

In questo articolo si parla di politica, saltara, M5S, Movimento a 5 Stelle, Saltara in Movimento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Zwm





logoEV
logoEV