x

Mirco Carloni si candida a Sindaco: "E' la cosa giusta da fare'

3' di lettura Fano 03/03/2014 - E' ufficiale: dopo i numerosi rumors delle ultime ore, Mirco Carloni ha deciso di rompere gli indugi confermando la sua candidatura a Sindaco di Fano.

"Già mesi fa il mio nome era trapelato nel centrodestra e avevo deciso di fare un passo indietro, ma ho capito di aver fatto un errore e perciò mi candido mettendomi a servizio della città! Faccio la cosa giusta (come l'hashtag che più volte è stato utilizzato da Carloni & co. sui social network), con la consapevolezza che alla fine saranno i cittadini a scegliere."

Una sala gremita di gente, tra curiosi e sostenitori, quella della ex chiesa di San Leonardo che ha ospitato la conferenza stampa di Mirco Carloni: non solo gli appartenenti del Nuovo Centrodestra fanese ad appoggiare la sua candidatura, ma anche Mattia Tarsi e Lucia Salucci di Forza Italia, il candidato sindaco di Cartoceto Enrico Rossi, Michele Silvestri e Cristiano Tinti della lista civica "La Rinascita di Fano" (all'interno della coalizione del centrodestra con Sanchioni candidato sindaco, ndr) erano presenti all'incontro.

"La mia intenzione è quella di chiudere col passato e di guardare al futuro creando una nuova lista civica: sarò a completa disposizione della cittadinanza insieme a tutti colori di liste civiche e partiti che mi vorranno sostenere in questa importante decisione. Ho pensato molto in questi giorni a come vorrei che fosse Fano nel 2019 e voglio una città dove ognuno possa vedere realizzati i propri desideri e non rimanga mai solo: Fano deve tornare a splendere rifiorendo in tutta la sua totalità."

Carloni nel suo intervento parla di quali sono le priorità nel suo programma, dalla lotta alla burocrazia ("il vero freno alla ripresa economica") all'importanza della solidarietà e del coinvolgimento attivo dei cittadini, fino all'Ospedale Unico ("è un tema che ho trattato approfonditamente in Consiglio Regionale, ma alle promesse fatte in questi anni non credo più: non siamo più disposti a farci prendere in giro e quindi è necessario prendere di petto la questione tornando a far risplendere il Santa Croce, rinforzando i reparti e ripristinando i Primari"), ma non dimenticando la disoccupazione giovanile, che Carloni spiega così: "Assisto ad una drammatica tendenza, vedendo partire ragazzi per costruire il proprio futuro fuori da Fano. Noi dobbiamo invertire questo processo, investendo su di loro e dandogli certezze."

"E' giunto il momento di riprenderci la nostra città -ha concluso Carloni tra gli applausi-, di riprenderci la nostra Fano."

Nel frattempo la notizia che Sanchioni continua la sua corsa verso le elezioni comunali è confermata, non solo da lui ma anche da molti esponenti politici (in primis il segretario de La Tua Fano Giacomo Mattioli), ma è probabile che nelle prossime settimane gli scenari politici fanesi possano subìre importanti cambiamenti, destabilizzando molti equilibri fino a qui definiti incrollabili...








Questo è un articolo pubblicato il 03-03-2014 alle 18:24 sul giornale del 04 marzo 2014 - 1558 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, mirco carloni, news, Candidato Sindaco, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Zmq





logoEV
logoEV
logoEV