Opere accessorie e casello, Aguzzi: 'Grande occasione per Fano'

Autostrada generico 2' di lettura Fano 14/02/2014 - Si continua a parlare delle opere accessorie della A14, soprattutto perchè a ridosso della Conferenza di Servizi che si riunirà a Roma il 20 Febbraio prossimo: solo dopo quella data si saprà se il progetto verrà accettato, e soprattutto se verrà dato l'ok al casello autostradale Fano Nord al Fenile.

"La questione del casello -spiega il Sindaco Aguzzi- è l'ultimo dei problemi perchè 7/8 anni fa, quando abbiamo iniziato a parla di opere accessorie, non era neanche menzionato nel progetto: all'epoca si parlava invece di una complanare che collegasse Fano a Pesaro ma Autostrade per l'Italia, col timore che il suo tratto di strada non venisse più utilizzato con perdita di traffico, ha deciso di bloccare l'iter. E' allora che è nata l'idea del casello."

Come affermato anche dal Pd nella conferenza stampa di mercoledì, il progetto sul casello ha già ricevuto parere negativo dal Ministero dei Beni Culturali e ora la parola passerebbe a quello dell'Ambiente: "Ho paura che la questione casello venga unita a quella delle opere accessorie, pur non essendo strettamente legate, correndo il rischio che vengano definitivamente bocciate entrambe! Spero però che la giornata del 20 Febbraio sia utile per 'portare a casa' le opere, occasione imperdibile per Fano perchè apporterebbero grandi miglioramenti sia per la viabilità che per il territorio."

Aguzzi coglie l'occasione per parlare anche della frana a Magliano, che tanto mette in allarme i residenti nella zona: "La frana sin da marzo 2013 è stata sempre tenuta sotto controllo, nonostante continui a muoversi pericolosamente verso Cuccurano e le abbondanti piogge non aiutano. C'è già l'idea di un progetto di circa 130 euro (provenienti dal finanziamento regionale per l'emergenza neve, ndr.) ma finché il terreno non si stabilizza noi non avvieremo le procedure di appalto per una ditta locale. Incontrerò nei prossimi giorni, insieme all'assessore Davide Delvecchio, i residenti della zona per illustrare loro come ci muoveremo nei prossimi mesi."






Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2014 alle 15:54 sul giornale del 15 febbraio 2014 - 1218 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, a14, news, casello fano nord, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, opere accessorie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Ywk


Mi pare di ricordare che l'autostrada si poteva spostare con nuove gallerie e cedere la vecchia per un complanare.
Idea che mi sembrava da studiare.




logoEV