Si aggirava con fucile da caccia rubato: denunciato minorenne

caccia 1' di lettura Fano 11/02/2014 - Si aggirava con una sacca verde militare, di quelle utilizzate normalmente per trasportare armi. Da qui i sospetti che hanno portato i Carabinieri di Fano ad eseguire il controllo nei confronti di un giovane fanese di origini marocchine.

Una volta aperta la sacca verde, sono stati subito confermati i sospetti dei Carabinieri. All’interno infatti vi era un fucile da caccia calibro 12. Consultando la banca dati delle forze di polizia, il fucile è risultato rubato da un’abitazione di Marzocca di Senigallia lo scorso 20 gennaio. L'arma è stata restituita al legittimo proprietario ed il minorenne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura dei Minorenni di Ancona. L'ipotesi è che il giovane, già denunciato in passato per piccoli furti di biciclette, danneggiamento ed imbrattamento di opere pubbliche, potrebbe essere dedito al commercio di armi rubate.






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2014 alle 10:01 sul giornale del 12 febbraio 2014 - 848 letture

In questo articolo si parla di cronaca, caccia, fano, news, minorenne, denunciato, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli, fucile da caccia, fucile calibro 12, fucile rubato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YjQ





logoEV