Mascarin dopo le Primarie: 'Soddisfatto dei risultati, ora dobbiamo aprire una nuova stagione politica'

2' di lettura Fano 03/02/2014 - "Gli ottimi risultati ottenuti alle Primarie sono il frutto di un serio manifesto programmatico della coalizione: l'idea delle Primarie si è dimostrata quindi azzeccata, con un Candidato scelto non da segreterie ma dai cittadini."

Sono parole di estrema soddisfazione quelle espresse dall'ormai ex candidato sindaco Samuele Mascarin dopo la vittoria di Massimo Seri alle primarie di ieri, domenica 2 febbraio. "Faccio i complimenti a Massimo per la sua vittoria meritata: il mio è un sostegno leale! La vittoria è comunque di tutta la coalizione, spinta da un enorme entusiasmo dei componenti, dei volontari e dei giovani che con la loro partecipazione hanno dato vita ad un progetto funzionale: ora bisogna capitalizzare il risultato per far sì che alle Elezioni di maggio si abbiano i numeri per aprire una nuova stagione politica fanese." A lusingare Mascarin sono anche i dati circa il numero di voti ottenuti nei seggi, che hanno segnato una profonda distanza tra i tre candidati nei vari quartieri della città: "Ho ottenuto grandi risposte nel centro città, San Lazzaro e Poderino, mentre Seri ha avuto l'ok dalle periferie, anche in una Bellocchi che sembra da sempre schierata da tutt'altra parte."

Mascarin interviene poi sulla questione dei brogli elettorali al seggio di Marotta: "Ho inviato alle redazioni un comunicato prima della chiusura dei seggi affinchè il mio intervento non fosse considerato come frutto dei risultati. Sono comunque dell'idea che l'episodio non sia stato preelaborato e per questo isolato, ma è comunque da condannare e stigmatizzare e per questo ne prendiamo le distanze: noi abbiamo un altro stile di comportamento nel cercare il confronto", e all'alba della campagna elettorale non dimentica una parola per i candidati a Sindaco Hadar Omiccioli e Daniele Sanchioni: "Con Hadar abbiamo sempre fatto un percorso comune nelle battaglie cittadine, e quindi ammetto di essere rimasto dispiaciuto della sua non partecipazione alla coalizione ma sono comunque certo che si creeranno discussioni e confronti su tematiche serie. Per quanto riguarda Daniele Sanchioni affermo che non potevano scegliere un candidato più debole di lui, aumentando così le nostre possibilità di vittoria!"








Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2014 alle 14:10 sul giornale del 04 febbraio 2014 - 775 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, samuele mascarin, news, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, primarie centrosinistra fano 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XVH





logoEV