Cucina e ricette: bignè al cioccolato fondente

bigne' al cioccolato fondente 3' di lettura Fano 28/11/2013 - Ecco un vero peccato di gola che possiamo concederci solo nelle occasioni speciali: i bignè al cioccolato fondente. Provateli per le vostre feste o buffet, oppure offriteli agli amici per qualche evento importante.


Ingredienti per circa 30 bignè grandi o per 45 mignon

Per la pasta choux:
200 ml di acqua (oppure 100 ml di acqua e 100 ml di latte)
100 gr di burro
130 gr di farina
4 uova intere
1 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di sale

Per la crema al cioccolato fondente:
500 ml di latte fresco intero
6 tuorli d’uovo
150 gr di zucchero semolato
50 gr di farina
200 gr di cioccolato fondente di qualità
Essenza di vaniglia o buccia di limone per aromatizzare
Preparazione
Versare in una pentola l’acqua e il burro a tocchetti, quindi scaldare l’acqua fino a che il burro non fonderà. Aggiungere lo zucchero e il sale. Togliere la pentola dal fuoco e aggiungere la farina setacciata, tutta insieme in un solo colpo.
Mischiare energicamente con un cucchiaio e rimettere sul fuoco per qualche minuto, fino ad ottenere una pasta liscia e compatta che si stacca bene dalla pentola. Trasferire la pasta in una ciotola disposta sopra un’altra contenente acqua e ghiaccio, per farla raffreddare più in fretta. Una volta fredda, incorporare una ad una le uova, attendendo il completo assorbimento dell’uovo prima di introdurre il successivo. Trasferire l’impasto in un un sac à poche con bocchetta liscia (oppure in un sac à poche usa e getta) e creare tante piccole palline di pasta distribuendole direttamente su una leccarda con carta forno. Infornare a 220 gradi in forno statico per 12 minuti, poi abbassare a 190 gradi per altri 10, a seconda dei forni. Durante i primi minuti i bignè, sembreranno quasi allargarsi, poi inizieranno a crescere di volume e a gonfiarsi. Attendere il completo raffreddamento prima di riempire. Farcire con un sac à poche per non romperli, oppure tagliando il cappello del bignè e introducendo il ripieno desiderato con sac à poche o cucchiaio.
Nel frattempo, preparare la crema pasticcera al cioccolato: sbattere dapprima i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere il latte caldo a filo, precedentemente aromatizzato con della vaniglia o con della scorza di limone, continuando a mischiare con una frusta. Di seguito incorporare la farina setacciata e rimettere sul fuoco ad addensare. Aggiungere, infine, il cioccolato sciolto a bagnomaria o al microonde. Lasciar raffreddare la crema prima di farcire i bignè. Dotarsi di un sac à poche con bocchetta stretta e riempire ogni bignè con la crema al cioccolato, praticando un foro sopra ogni bignè, senza preoccuparvi del buco che si creerà, poiché verrà nascosto dalla glassatura finale. Sconsiglio di praticare fori alla base dei dolcetti, perché il ripieno potrebbe antipaticamente fuoriuscire da sotto al momento dell’assaggio. Sciogliere al microonde o a bagnomaria del cioccolato fondente di qualità e glassare ogni bignè con il cioccolato fuso. Lasciar asciugare su una gratella e conservare in frigo per massimo un giorno.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2013 alle 19:37 sul giornale del 30 novembre 2013 - 4971 letture

In questo articolo si parla di attualità, cucina, cucina e ricette, food blogger, federica giuliani, food blog, una blogger in cucina, bignè al cioccolato, bignè al cioccolato fondente, coccolato fondente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Vd2

Leggi gli altri articoli della rubrica Cucina e ricette





logoEV