Giorno del Ringraziamento: il tacchino americano parla forsempronese

luca zanchetti 2' di lettura Fano 27/11/2013 - Dopo l’ esperienza a stelle e strisce della scorsa primavera nel contesto di ITALY in US 2013, come chef promotore di cucina italiana e cultura enogastronomia, proprio nell’anno dedicato alla cultura italiana in USA, lo Chef forsempronese Luca Zanchetti, è stato di nuovo caldamente invitato in terra americana, questa volta per contribuire, con la sua esperienza culinaria, alla realizzazione dei piatti per il menù del Thanksgiving Day (Giorno del Ringraziamento), la festa tradizionale americana, che negli Stati Uniti si celebra il quarto giovedì di Novembre.

Il Thanksgiving Day è una vera e propria celebrazione che coinvolge tutti i cittadini americani, che in questo giorno si riuniscono per ringraziare della benedizione provvidenziale ricevuta, una tradizione iniziata quando i primi coloni europei arrivarono in America in cerca di libertà. I pranzi del giorno del ringraziamento sono di sicuro, per il popolo americano, tra quelli più importanti dell’anno, dei veri e propri eventi per la famiglia, ove vengono serviti piatti e pietanza a profusione, in cui regna sovrano il tacchino. Tradizionale festa americana nell’anno dedicato alla cultura italiana in US e … quale migliore occasione dunque se non festeggiare questo importante evento americano con uno Chef italiano, già stato in USA per promuovere cultura gastronomica del proprio paese?

Questa è stata l’idea del General Manager Americano che ha invitato personalmente lo Chef Zanchetti a curare e realizzare in modo attivo la serata da lui organizzata per il Thanksgiving Day presso la sua residenza in New York, occasione a cui certo che il giovane chef forsempronese non poteva dire di no. Ospite d’onore nella residenza newyorkese, lo Chef Zanchetti certamente conierà una ricetta singolare: cultura e tradizione originarie americane, unite e miscelate dal suo sapere e dalla sua professionalità, per festeggiare al meglio, tutti insieme, questa serata sempre speciale per il popolo americano. Zanchetti si dice molto lusingato di essere stato ingaggiato per un evento così caro alle famiglie americane: “ tradizione americana mescolata con cultura gastronomica italiana”, come dire… “quest’ anno su una delle tante tavole americane, un tacchino che parlerà forsempronese…” e immaginate un po’ con che cosa verrà farcito? Verdure stufate e … PANE , quel pane che tanto Zanchetti promuove a squarciagola in lungo in largo attraverso la sua professione e il progetto panenostro.com.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2013 alle 14:57 sul giornale del 28 novembre 2013 - 1075 letture

In questo articolo si parla di attualità, fossombrone, giorno del ringraziamento, pane nostro, Luca Zanchetti, tacchino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/U93





logoEV
logoEV