'Fontana dell'acqua': domenica la prima inaugurazione a San Cristoforo

2' di lettura Fano 27/11/2013 - E' stata presentata nella mattina di mercoledì 27 novembre la prima installazione della "Fontana dell'acqua" a Fano, che verrà inaugurata domenica 1 dicembre davanti alla chiesa di San Cristoforo.

La casetta sarà installata grazie all'aiuto e al contributo economico di Fano Solidale, come ha spiegato durante la conferenza stampa l'assessore Luca Serfilippi: "Sarà la prima delle 5 casette che verranno collocate in zone strategiche della città. Le fontane permetteranno di evitare lo smaltimento delle bottiglie PET riducendo l'emissione di Co2 nell'aria; inoltre i cittadini avranno a disposizione l'acqua proveniente direttamente dal nostro acquedotto, controllata e filtrata da Aset."

Dopo l'inaugurazione di domenica 1 dicembre, alle ore 10.45 presso la piazzetta della chiesa di San Cristoforo, entro l'anno si provvederà all'installazione della casette a Pontesasso (nel piazzale del Conad), a Bellocchi (nell'aiuola tra la rotatoria e la scuola F. Tombari), a Sant'Orso (via Carpazi, di fianco al Centro Commerciale) e a San Lazzaro (via Vittorio Veneto, di fronte all'Ospedale).

Fino al 15 dicembre la casetta dell'acqua sgorgherà gratis, ma da quella data in poi gli interessati dovranno munirsi di apposita tessera da ritirare presso la Fondazione Fano Solidale e la Farmacia Vannucci, versando 10,00 euro di cauzione restituiti alla consegna. Ogni scheda vale circa 200 litri che costa 8,00 euro (4 centesimi al litro) per i soci BCC, possessori di Carta Conad e titolari di Libretti di Solidarietà, e 12,00 euro (6 centesimi al litro) per i non soci. Finita la ricarica, presso la Fondazione e i Conad sarà possibile riconsegnare la scheda esaurita e prenderne una nuova. Come ha spiegato il Presidente della Fondazione Fabio Uguccioni, "utilizzando le casette dell'acqua, ogni famiglia potrà risparmiar circa 400,00 euro l'anno."

Si può attingere all'acqua, sia liscia che frizzante, con qualsiasi bottiglia di vetro da 1 a 5 lt: aperta 365 giorni l'anno, l'erogazione sarà interrotta dalla 2 alle 6 di notte per consentire l'autopulizia dei filtri.








Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2013 alle 15:51 sul giornale del 28 novembre 2013 - 1809 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bcc, aset, fano solidale, news, conad, soci, acqua potabile, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora, fontana dell'acqua

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/U0H





logoEV
logoEV