Meteo, aria artica e temperature in picchiata: traffico in tilt in città e in A14

Previsioni Geometeo. Meteo: risveglio gelido, arriva la neve 1' di lettura Fano 26/11/2013 - L'aria artica, annunciata alcuni giorni fa, è arrivata in città accompagnata da un forte vento di bora da nord est e da un brusco calo delle temperature. Di neve invece solo poche tracce, nonostante nella tarda serata di lunedì qualche debole fiocco aveva cominciato a scendere.

Lunedì sera segnalata a tratti pioggia mista a neve in alcune zone del fanese, come Lucrezia, Cuccurano, Cartoceto e Mondolfo. Al momento nevica soprattutto nella parte sud delle Marche. Continua l'allerta della Protezione Civile su tutta la regione Marche per le giornate di martedì e mercoledì, durante le quali sono previste nevicate anche lungo la bassa collina e la costa.

Segnalato da questa mattina traffico rallentato in città, lungo la statale adriatica tra Fano e Pesaro e code in A14, dove a causa dell'allerta meteo la circolazione dei mezzi pesanti in direzione sud, da Pesaro a Senigallia, è stata canalizzata nella corsia d'emergenza. Diversi automobilisti, per evitare di rimanere bloccati, hanno scelto di uscire al casello di Fano, aggravando ulteriormente la situazione del traffico in città.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2013 alle 10:26 sul giornale del 27 novembre 2013 - 2175 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, maltempo, neve, meteo, autostrada A14, news, vento, notizie fano, ultim'ora, Sabrina Giovanelli, a14 fano, traffico in tilt, geometeo, previsioni geometeo, gelido, arriva la neve

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/U4O





logoEV