Family Card e alloggi popolari: Delvecchio fa il punto della situazione

1' di lettura Fano 15/11/2013 - Verrà riproposta per il biennio 2014-2015 la Family Card, iniziativa che permette alle famiglie residenti nel Comune di Fano da almeno un anno alla data 1/1/2014 e con almeno tre figli di usufruire di vantaggiosi sconti presso esercizi commerciali della zona aderenti.

Sono circa 54 le attività commerciali locali che hanno scelto di partecipare all'iniziativa: dall'abbligliamento all'alimentari, fino all'arredamento, profumerie, studi medici le famiglie in possesso della Family Card potranno usufruire di sconti del 10-20% sui prodotti acquistati.

Presentando il progetto, l'assessore ai Servizi Sociali Davide Delvecchio ne ha approfittato per illustrare la reale situazione fanese che si snoda tra sfratti esecutivi e alloggi popolari disponibili: come spiega lo stesso assessore rispetto al 2012 sarebbero in calo le richieste di sfratto da parte del Tribunale (passando dalle 93 alle 68 calcolati fino a settembre 2013) mentre gli sfratti esecutivi sarebbero attualmente 27, a fronte dei 23 totali del 2012: "Non sono numeri allarmanti come si credeva -ha affermato Delvecchio-, numeri che il Comune è sicuramente in grado di sostenere trovando soluzioni valide per le famiglie in difficoltà. Finora ci hanno sempre parlato di dati esorbitanti, ma le cifre ufficiali parlano chiaro."

Delvecchio parla anche di altri numeri legati alla crisi economica, ossia 67 alloggi consegnati negli ultimi 2 anni, altri 3 pronti per fine anno, ma anche ulteriori 12 appartamenti in cui si sta modificando l'impianto di riscaldamento e che entro fine anno saranno pronti per essere dati alle famiglie in lista d'attesa. Infine, ben 12 nuovi alloggi ad edilizia agevolata, siti in via Pisacane, saranno terminati per i primi mesi del 2014.






Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2013 alle 16:31 sul giornale del 18 novembre 2013 - 788 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, family card, agevolazioni, news, alloggi popolari, sconti, Laura Congiu, notizie fano, ultim'ora

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Uyq





logoEV